Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

SAB 17 MAGGIO | THE PRETTY THINGS – 50° ANNIVERSARY TOUR – opening act: Psychomotor Pluck -the BSV

Sonar Colle di Val d'Elsa, Siena SI, Italia
Google+

The Bside presenta:
"End of Season Party "
THE PRETTY THINGS – 50° ANNIVERSARY TOUR – opening act:Psychomotor Pluck
BSVQ dj set
(garage, hard-rythm’n’blues)

La stagione concertistica del Sonar finisce anche quest’ anno, ma prima di svelare le sorprese estive, vogliamo salutare il nostro pubblico con la conclusione più degna che potessimo sognare, il concerto dei mitici Pretty Things, che festeggiano il loro “cinquantenario” con un lunghissimo tour. Questa storica rock-band londinese deve il suo nome all'omonima canzone di Bo Diddley, ma per capire veramente di cosa stiamo parlando, basta sapere che le origini dei Pretty Things risiedono nei Little Boy Blue o Blue Boys, band composta da Dick Taylor, Keith Richards e Mick Jagger. Quando Brian Jones divenne il chitarrista della band, Taylor passò al basso e la band cambiò nome in Rolling Stones. Taylor lasciò gli Stones alcuni mesi più tardi per formare i Pretty Things, insieme a Phil May. La band ha sperimentato un R&B grezzo e diretto che ha influenzato molte importanti band degli anni '60, tra cui gli stessi Rolling Stones e David Bowie, che ha reinterpretato due loro canzoni nell'album “Pin Ups”. Tra i meriti del gruppo c'è anche quello di aver dato alle stampe, nel 1968, quella che è comunemente ritenuta la prima opera rock in assoluto: “S.F. Sorrow”. L’apertura dei redivivi Psychomotor Pluck è la ciliegina sulla torta per una serata che i BSVQ andranno incendiare fino alle prime luci dell’ alba.

SONAR La casa della Musica
www.sonarlive.com
3387365036

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: