Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

JOE PETROSINO & ROCKAMMORRA BAND LIVE @ BLUBEMOLLE - SARNO (SA) // VENERDI 16 MAGGIO // INGRESSO GRA

Blubemolle Via II Traversa Matteotti , 13, Sarno SA, Italia
Google+

Rockammorra, alias Rock-tammorra, il rock delle tammorre, mandolini, scetavajasse e triccabballache è il nome coniato da Luca Petrosino, in arte Joe, per descrivere la sua musica, la sua strada che dai fumanti locali jazz-blues-rock-punk frequentati nell‟adolescenza, lo ha portato alle colorate feste popolari per le strade del Sud Italia. Il background di ascolti cantautoriali italiani, napoletani, classici napoletani, prog-rock-punk anni 70, reggae, musica popolare, insieme a dischi più attuali in particolare La Notte della Taranta 2003 con Steward Copeland e Salvamm „o munn‟ di Enzo Avitabile, rappresentano le ispirazioni più naturali. Stimolato da una passione familiare, Luca Petrosino, allora chitarrista del gruppo rock napoletano Integral Buatt’, segue corsi di tammorra e tammurriata, frequenta le feste. Per gioco decide di registrare un riff di chitarra elettrica su un loop di tammorra: nasce così Vesuvius che vedrà la sua pubblicazione in dvd (Essonamò Records) nel marzo 2008 con la speciale collaborazione di Francesco Tiano, famosissimo cantore e devoto alla Madonna delle Galline di Pagani. Intanto continua a scrivere fondendo la ricerca sonora nella musica popolare al suo istinto cantautoriale. Intanto svolge una intensa attività live in cui la musica popolare rivive nella canzone d’autore e viceversa. Il repertorio spazia dai brani scritti e arrangiati per il disco “Rockammorra”, ai brani d’autori italiani e non. Tutti gli arrangiamenti seguono lo stesso percorso: la fusione della musica popolare con la musica rock. Nel percorso di recupero delle proprie radici, assume importanza non solo l‟aspetto musicale ma anche coreutico: il ballo ha un valore terapeutico oltre che d‟intrattenimento, in particolare la tammurriata è l’espressione della tradizione contadina e rappresenta un‟ evasione dagli stili di vita frenetici che ci impone la società. Per questo durante i suoi spettacoli Joe propone uno stage di danze popolarigratuito durante il concerto a cura di Alessia Zazza.

Veniteci a trovare
dal 16 al 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: