Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Dalla città al museo: la sezione araldica del Chiostro dei Procuratori. Storia di una collezione mes

Certosa e Museo Nazionale di San Martino Largo San Martino, 5, Napoli, Italia
Google+

L'OPERA DEL MESE
a cura di Rossana Muzii

L'appuntamento di maggio del ciclo "L'opera del mese" è dedicato alla ricca collezione di stemmi scolpiti esposta nel Chiostro dei Procuratori e nel Cortile delle Carrozze del Museo di San Martino. Si tratta di un patrimonio di notevole interesse storico per l’intensa quantità di significati e di richiami al territorio cittadino che ogni singola scultura rappresenta.
Uno stemma infatti, qualunque sia il supporto che lo accoglie, portale o fontana, libro o dipinto, è innanzitutto una carta d'indentità; quelle che sembrano semplici figure, sono in realtà simboli che hanno il compito di "declamare" il prestigio, il potere ed il casato di coloro che se ne fregiano, secondo un linguaggio assai specifico, quello araldico, oggi ai più difficilmente comprensibile.
La grande quantità di stemmi conservata a San Martino proviene dagli “sventramenti” del Risanamento ottocentesco in città, talvolta unica testimonianza di un patrimonio andato perduto.
La visita, a cura di Pierluigi Casadei, conduce il pubblico alla riscoperta di un articolato linguaggio simbolico, parente tutt'altro che remoto dei moderni codici pubblicitari che invadono e spesso inquinano il nostro campo visivo rievocando luoghi da tempo dimenticati.

Prossimo appuntamento: sabato 14 giugno “Dalla Cappella Sansevero al Museo di San Martino: il bozzetto del Cristo velato”, a cura di Fabio Speranza

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: