Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Geografie del suono #10 | Mechanical sensor: ROBERTO FEGA incontra LOREDANA ANTONELLI, STEFANO COSTA

L'Asilo vico Giuseppe Maffei 4 , Napoli, Italia
Google+

sabato 17 maggio 2014 h 22 | l’asilo
Geografie del suono #10
ROBERTO FEGA (Roma)
incontra
Loredana Antonelli, Stefano Costanzo, Umberto Lepore

Come sempre per Geografie del suono, l’artista ospite presenta un suo lavoro seguito da un incontro con musicisti locali.

La performance di Roberto Fega:

Mechanical sensor è il punto di arrivo di una ricerca pluriennale sul piano della gestualità e su quello della sintesi musicale dedita all’abbatimento delle gabbie di genere.
Grazie all’ausilio di controllers usb/midi , di sensori midi e di software ad impulso si riesce a dare al musicista di laptop un approccio fisico e gestuale simile al musicista di strumentazione acustica.
A questa ricerca si aggiunge anche una sintesi musicale dove convivono molte anime della musica elettronica: elettronica colta, minimal, noise, ambient, concreta.

Mechanical Sensor è un’unica suite dove l’approccio improvvisativo è finalizzato all’instant composition.

L’incontro con artisti campani:

- Loredana Antonelli: videoartista (ELEM)
- Stefano Costanzo: batterista (Tricatiempo, Illachime Quartet)
- Umberto Lepore: contrabbassista (Forefront)

Roberto Fega, nato a Formia (LT), ha collaborato con P. Angeli nel progetto Fraili, con la Solar Orchestra, Marco Ariano, Stefano Cogolo, Francesco Lo Cascio, Gianfranco Tedeschi, Errico de Fabritiis, Tuia Chierici (Burp), Jd Zazie (Burp), Matteo Bennici e Andrea Caprara, (Squarcicatrici, Tzigoti), Filippo Giuffrè, A Spirale (Die Schachtel), Tim Hodgkinson, Amy Denio, Jessica Lurie, Damo Suzuki, SarahDietrich, Roberto Bellatalla, Elio Martusciello, Arg, Gi Gasparin, Mike Cooper, Alvin Curran, Andrea Reali, Pasquale Innarella, Jacopo Andreini.

Principali cd con Taxonomy

http://www.actuellecd.com/en/cat/am_177/
http://www.actuellecd.com/en/cat/am_136/

e solista
http://www.creativesourcesrec.com/reviews/reviews_211.html
http://www.creativesourcesrec.com/reviews/reviews_107.html
http://robertofega.wix.com/robertfega
www.myspace.com/fegaroberto
www.reverbnation.com/robertofega

///

All’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. E’ gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere delle spese minime e a dotare gli spazi comuni dell’Asilo dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo e dell’immateriale per produrre arte e cultura.

Si raccomanda la puntualità, perchè la musica termina tassativamente alle ore 24

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: