Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Claudio Lolli apre il Salotto delle 6 Classic Edition

Biblioteca Consorziale Di Viterbo Viale Trento n. 18/e, Viterbo VT, Italia
Google+

"Piazze, strade, sogni": sarà Claudio Lolli ad aprire la Classic Edition Spring 2014 del Salotto delle 6, dedicata al tema dell' "immaginazione al potere".

Mercoledì 14 maggio alle ore 18 il cantautore bolognese sarà ospite di Pasquale Bottone con "Lettere matrimoniali", il suo recentissimo romanzo pubblicato da Stampa Alternativa Nuovi Equilibri: la love song più spiazzante, sincera, pubblica/privata, oscena, stilnovista, che abbia mai scritto. Un racconto per epistole (al tempo di mail & altre diavolerie) capace di sfiorare – di far suonare – tutte le sfumature di una relazione amorosa: un occhio a Freud e uno a Bukowsky. Lettere mai spedite e rime tempestose, con parole sue: quello che alle donne non dicono e che le donne vorrebbero invece sentirsi dire, prima o poi, alla faccia dei tizianiferro e dei negramari belanti.

«Non c’è niente di più rivoluzionario dell’amore. L’amore è una sfida difficile che va giocata a carte scoperte. Non sono ammessi sotterfugi, imbrogli. Ciò che mi sembra sopravvivere di sincero in questa Italia di odio razziale, ansie giustizialiste, bagarre politica, è proprio l’amore. L’amore (anche quello fisico naturalmente) è l’unico esorcismo, l’unico ritardo che gli uomini hanno nei confronti della morte inevitabile. Dell’amore il corpo è parte essenziale e quindi va nominato, va descritto spudoratamente perché il pudore è il luogo comune dei mille petrarchisti italiani.» (da un'intervista di Lolli a www.mescalina.it).

"Piazze, strade, sogni"
Claudio Lolli apre la Classic Edition Spring 2014 del Salotto delle 6
Mercoledì 14 maggio, ore 18
Sala Conferenze della Biblioteca Consorziale di Viterbo, viale Trento, 18/e.

Veniteci a trovare
il 14 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: