Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Invito Mostra Collettiva "Art Collection"

6° Senso Art Gallery Via dei Maroniti 13, Roma, Italia
Google+

6° Senso Art Gallery, giovedì 15 maggio 2014, inaugura a Roma alle ore 19.00, la mostra collettiva dal titolo “Art Collection”, presso la sede di Via dei Maroniti 13, a pochi passi da Fontana di Trevi. Saranno esposte le ultime creazioni di dodici artisti, i quali, pur nei loro differenti percorsi formativi, riescono a fondersi in una visione unitaria che esalta singolarmente l’originalità dei loro stili.

Lavori figurativi e astratti di grande forza e impatto sottolineano il valore di produrre opere visivamente fruibili anche dopo la loro esposizione in un contesto prettamente artistico come lo spazio di una galleria d’arte. “Art Collection” è una mostra che vuole suscitare compiacimento estetico, risvegliando l’interesse di creare una propria collezione d’arte che possa anche contemplare artisti e stili diversi. Le opere esposte parlano di bellezza della forma, della materia, del segno. Composizioni armoniche che dialogano fra loro intessendo il percorso espositivo di giochi di luce e colore attraverso cui emerge la maestria di questi artisti. Ci accolgono così, nelle articolate sale della galleria, le“figurazioni dinamiche” di Antonio Tamburro, le “frenesie metropolitane”di Marco Tamburro, le “sospensioni spaziali” di Raffaello Ossola, le “scenografie evanescenti” di Vanni Saltarelli, le “azioni sospese” di Mario Sughi, le “figurazioni teatrali” di Gigino Falconi, le “memorie astratte” di Giorgio Celiberti, le “pose inquiete” di Paul Beel, gli “immoti astratti” di Irene Petrafesa, le “prospettiche iridescenze ” di Viola De La Croix, le “ombre strutturali” di Friedrich Eigner, per finire con le “vivide esplosioni” di Gianni Borta. Tutto questo in mostra fino al 30 giugno, giorno del finissage.



On Thursday 15th of May 2014, at 07.00 p.m., the group exhibition entitled "Art Collection" will be staged in Rome, at the 6° Sense Art Gallery in Via dei Maroniti 13, near the Trevi Fountain. On display are the latest creations of twelve artists who, although different in their backgrounds, are able to merge into a single vision which enhances the originality of their individual styles.

Figurative and abstract creations of great strength and impact underscore the value of producing works visually accessible even after their exposure in a context of a purely artistic space such as an art gallery. “Art Collection "is an exhibition that wants to arouse aesthetic pleasure, awakening one’s interest in creating one’s own collection of art that can contemplate various artists and styles.
The exhibited works speak about the beauty of form, of matter, of sign. Harmonic compositions that interact with each other, interweaving the exhibition with the play of light and colour through which emerges the mastery of these artists. Then we welcome in the articulated rooms of the gallery to “the dynamic representations" by Antonio Tamburro, “the metropolitan frenzies " by Marco Tamburro, “the suspensions space” by Raffaello Ossola, “the fleeting scenes" by Vanni Saltarelli, "the shares suspended " by Mario Sughi, “the theatrical representations " by Gigino Falconi, “the abstract memories" by Giorgio Celiberti, “the troubled poses" by Paul Beel, “the motionless abstracts" by Irene Petrafesa, “the perspective iridescence " by Viola De La Croix, the "structural shadows" by Friedrich Eigner, ending with “the vivid explosions " by Gianni Borta. All of this can be admired until the 30th of June, the day of the finissage.

Veniteci a trovare
il 15 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: