Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LE VOCI DELL'EUROPA - Voci senza Polvere

Circolo dei lettori Torino, Italia
Google+

Consiglio Regionale del Piemonte
Consulta Regionale Europea
e
ACCADEMIA DEI FOLLI
compagnia di musica-teatro
in collaborazione con
Il Circolo dei Lettori

presentano

14 maggio 2014
CIRCOLO DEI LETTORI
via Bogino 9 – Torino
ore 21.00
ingresso libero

LE VOCI DELL'EUROPA – Voci Senza Polvere
con Enrico Dusio e Carlo Roncaglia
e con Enrico De Lotto, Vince Novelli, Giò Dimasi
spettacolo all'interno del progetto EUROPUZZLE

Prima dell’Europa delle banche e dei mercati, prima dell’Europa dell’Euro e delle pianificazioni produttive comunitarie...
L’Europa della cultura, patrimonio immenso di “voci” che da ogni suo angolo, nei secoli, al di là d’ogni frontiera di nazione, di etnìa, di lingua, è stata ed è l’anima stessa dei nostri popoli.
Da Omero a Pirandello, da Dante a Rostand, da Goethe ai Grimm, da Orazio a Pessoa...
Un “coro europeo” di voci senza polvere e senza oblìo, cuore vivo e pulsante dell’Europa più vera e tenace.
La lettura antologica è scandita da brani musicali eseguiti dal vivo.

EUROPUZZLE è un progetto promosso dalla Consulta Europea del Consiglio Regionale del Piemonte che coinvolge 10 classi delle scuole primarie di Torino in 10 laboratori teatrali.
Con quali occhi noi, oggi, vediamo l’Europa? E con quali occhi la vedono i “nuovi italiani” che – si badi – sono anche “nuovi europei”? La formazione di un’identità europea nasce dal “mettere insieme” differenti tessere di un mosaico, di un puzzle, cercarne il senso comune, farle risuonare insieme.
L’Europa della cultura, patrimonio immenso di “voci” che da ogni suo angolo, nei secoli, al di là d’ogni frontiera di nazione, di etnia, di lingua, è stata ed è l’anima stessa dei nostri popoli.
Un “coro europeo” di voci senza polvere e senza oblio, cuore vivo e pulsante dell’Europa più vera e tenace.
con gli allievi delle scuole.

Veniteci a trovare
il 14 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: