Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AVM TREKKING - Domenica 18 Maggio 2014 - L’anello di Castell’Arquato (Val d’Arda - PC)

Castell'Arquato Castell'Arquato PC, Italia
Google+

AVM TREKKING

Domenica 18 Maggio 2014

L’anello di Castell’Arquato (Val d’Arda - PC)
fra i vigneti dei colli piacentini, alla scoperta di uno dei borghi storici più belli d’Italia

Itinerario escursionistico ad anello di livello turistico, che attraversa lo splendido paesaggio dei colli piacentini, ammantati di vigneti e boschi e che conduce ad uno dei borghi storici più affascinanti d’Italia, Castell’Arquato.
Il percorso, partendo dal borgo di Vigolo Marchese, risale il dolce versante delle prime colline piacentine, seguendo una bella strada di campagna, fra vigneti, boschi e campi coltivati. Questa è zona DOC per la produzione dei vini, tra cui il Gutturnio, la Bonarda, la Barbera e l'Ortrugo, oltre al Monterosso, vino tipico del luogo. Il paesaggio è dolce e affascinante ed è possibile goderne appieno grazie anche alla mitezza delle pendenze del percorso. ci si avvicina a Castell’Arquato passando per punti molto panoramici sul borgo, che si staglia fiero fra i rilievi della Val d’Arda.
Strategicamente situato sulle prime alture della valle, il borgo medioevale è arroccato lungo un crinale collinare. Il centro storico resta sviluppato sulla riva sinistra del torrente Arda. Il borgo è costruito secondo la struttura dei borghi medioevali e non ha subito negli anni modifiche degne di nota. È città d’arte. Castell'Arquato è stata insignita della Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano e fa parte del club de I borghi più belli d’Italia.
Una volta giunti in paese sarà possibile visitare, per chi lo vorrà, la Rocca Viscontea e il Torrione Farnese, oltre al battistero di San Giovanni e all’interessantissimo Museo Geologico. La zona, infatti, ha un grande valore geo-paleontologico. A pochi passi dal Borgo si trova uno dei siti della Riserva Naturale Geologica del Piacenziano, proprio lungo il corso del torrente Arda, dove è possibile osservare, fra le rocce incise dalle acque, un cospicuo patrimonio di reperti fossili del pliocene (conchiglie marine, resti di cetacei, ecc.).
Durante la camminata il Naturalista e Guida ambientale escursionistica di AVM, illustrerà le caratteristiche essenziali della Natura che si attraverserà.

PROGRAMMA
Località di ritrovo: di fronte al negozio di tendaggi Elen Parati, sulla circonvallazione di Stradella, tra l’ingresso autostrada Torino-Piacenza e l’Esselunga, ore 9:00.
Difficoltà: T+ (Turistico).
Tempo di percorrenza: 2 h all’andata, 2 h al ritorno.
Dislivello: 280 m
Sviluppo: 11 km (l’intero anello)

Necessario abbigliamento da trekking, portare con se una giacca impermeabile, il pranzo al sacco e una borraccia. Consigliati i bastoncini da trekking. L’escursione non presenta difficoltà, sviluppandosi quasi totalmente su sterrate e in minima parte su stradine asfaltate, ma è da ben valutare lo sviluppo di 11 km che richiede, oltre ovviamente all’essere in buona salute, anche un minimo di allenamento, quindi occorre essere persone che svolgono con regolarità attività fisica durante la settimana (per questo abbiamo aggiunto un + alla valutazione T). Le pendenze sono davvero modeste. Accettiamo sempre i cani ma in questa occasione sconsigliamo di portarli con se (in particolare per la visita ai monumenti del borgo).

Per i soci AVM la partecipazione prevede un contributo minimo di 5 €, per i non soci adulti un contributo minimo di 10 €, per i non soci bimbi sotto i 10 anni un contributo minimo di 6 €. Non sono comprese nella quota: spese di viaggio, ingresso e/o visita guidata ai monumenti. Si raggiunge la località di ritrovo con la propria auto.
E’ obbligatorio iscriversi (scrivendo una email a info@viadelmare.pv.it o telefonando al 388.1274264) entro il 17 maggio 2014, fornendo nome e cognome dei partecipanti e un n. di cellulare.
Entro sabato mattina forniremo agli iscritti un aggiornamento meteo con la conferma o meno dell’escursione.

**IMPORTANTE**
Per capire se l'escursione è adatta a voi questa la scala delle difficoltà delle nostre escursioni:
T (Turistico) - passeggiata su strade sterrate e ampi sentieri con pendenze modeste, dislivelli inferiori a 300 m e sviluppo inferiore a 10 km.
E (Escursionistico) - escursione semplice ma che richiede una buona forma fisica senza dover essere degli atleti. Percorsi su sterrate, ampi sentieri a scarsa pendenza ma anche sentieri di montagna più articolati e con pendenza leggermente maggiori. Dislivelli compresi fra 300 e 600 m. Sviluppo tra 10 e 15 km.
EE (Escursionisti Esperti) - escursioni per i più esperti e allenati. Rimangono escursioni con difficoltà tecniche comunque mai eccessive (eventuali brevi tratti esposti con catene, sentieri ripidi, tracce di sentiero, brevi tratti di roccette di primo grado, eventuale attraversamento di nevai) ma occorre avere una buona esperienza escursionistica e un buon allenamento. Pendenze a tratti sostenute. Dislivelli anche oltre i 600 m. Sviluppo anche oltre i 15 km.

PROSSIME ESCURSIONI

Domenica 25 Maggio 2014
Il Sentiero dei Narcisi (alta Val Trebbia - GE) - T+

Domenica 1 Giugno 2014
Il Giardino alpino e il Monte di Pietra Corva (alta Val Tidone - PV) - E.

Veniteci a trovare
il 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: