Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CONCERTO DI ANTONIO BALLISTA

Fondazione Villa Emo e Antico Brolo Via Stazione, 5, Fanzolo TV, Italia
Google+

HIT PARADE - IL MEGLIO DELLA CANZONE SECONDO ME

Domenica 18 maggio p.v. all'interno del meraviglioso salone centrale di Villa Emo a Fanzolo di Vedelago, Antonio Ballista dedicherà a Giusto Pio, amico e compagno di musica di una vita, un concerto divertente ed estremamente raffinato dal titolo Hit Parade – il meglio della canzone secondo me.

Antonio Ballista è uno dei più eclettici e interessanti pianisti al mondo.
Durante il suo lunghissimo e personalissimo percorso musicale, ha eseguito moltissime prime composizioni di Berio, Bussotti, Lucchetti, Morricone, Sciarrino, Sollima, collaborando in modo continuativo con personalità notevoli del XX secolo come, solo per citarne alcuni, Cage, Dallapiccola, Ligeti, Stockhausen e Franco Battiato! Durante gli anni sessanta e settanta, in una Milano effervescente e stimolante suona spesso con il violinista Giusto Pio e l’Orchestra della Rai e tra i due nasce un’amicizia che sussiste ancora oggi. Sarà proprio Ballista ad indirizzare un giovane Franco Battiato dal Maestro di Castelfranco Veneto per delle lezioni di violino cosa che, senza ombra di dubbio, ha cambiato le sorti della musica italiana grazie ad album come L’era del Cinghiale Bianco e La voce del Padrone. Ecco così che Antonio Ballista desidera omaggiare l’amico Pio con un concerto che gli assomiglia nell'approccio disincantato, nel quale musica colta e popolare si intrecciano in una fantasiosa Hit Parade.
Ballista parla così del suo programma che sarà eseguito in prima assoluta nella cornice magica di Villa Emo:
Come un filo rosa, un codice segreto, una cadenza di numeri primi, la musica leggera affiora imprevedibile nella storia del suono umano. I suoi connotati: semplicità, felicità, volatilità, struggimento, nostalgia, volubilità, ineffabilità. Ineffabilità, innanzitutto: il solo tentativo di decifrarne la bellezza per spiegarsela la fa svanire, come affreschi pompeiani bruscamente restituiti alla luce. L’unica è giocarci, con questa leggerezza fragilissima, disporla in figure e costellazioni piramidali, secondo l’ordine di preferenza che ci accorda un potere illimitato nell'archivio della nostra anima.
La top twenty proposta spazia dalla liederistica classica alla canzone italiana d’anteguerra, dai gioielli beatlesiani a Liszt, dal jazz all'opera barocca, dal valzer a Cole Porter, ai Platters, Gershwin, Walt Disney e a Erik Satie la cui visione della musica non sarà mai sufficientemente riconosciuta.

Il concerto organizzato dalla Fondazione Villa Emo Onlus si terrà alle ore 18:00.

Biglietto Concerto: euro 15 (per tutti i partecipanti vi sarà l’opportunità di aderire gratuitamente alla visita guidata della Villa alle ore 17.00).

E’ consigliata la prenotazione: 0423 476334 / 349 3534051

Per info: www.villaemo.org / info@villaemo.tv.it

Veniteci a trovare
il 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: