Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

FIGLI O GENITORI VIZIATI? - RITORNA LA CINEPSICOLOGIA DI CINEMATOCASA COL MITICO TERAPEUTA ANTONIO

CINEMATOCASA Via Maqueda 129, Palermo, Italia
Google+

FIGLI O GENITORI VIZIATI? - RITORNA LA CINEPSICOLOGIA DI CINEMATOCASA COL MITICO TERAPEUTA ANTONIO CAROLLO. PER CHI PENSA DI AVERE VIZIATO IL PROPRIO FIGLIO O PER I FIGLI CHE PENSANO DI ESSERE STATI VIZIATI DAI GENITORI VIZIATI...

CINEMA + PSICOTERAPEUTA + APERICENA A SOLI DIECI EURO...

È facile ritrovarsi con bambini viziati se mamma e papà non si dimostrano ugualmente “fermi” davanti alle loro richieste insistenti
È normale aspettarsi che i piccoli di casa “ci provino”. Che chiedano sostanzialmente più di quanto sia loro dovuto. Se non si vuole avere bambini viziati, è però necessario trovare un giusto equilibrio. È ovvio che un genitore debba essere, in un certo senso, a disposizione dei figli, ma è altrettanto vero che debba sempre stare attento a non essere “troppo” a disposizione.
In una famiglia è importante che non ci sia un genitore buono e uno cattivo. Uno che dice sempre di sì e l’altro sempre no. Entrambi dovrebbero essere capaci di assecondare le richieste legittime dei figli e respingere quelle… eccessive o comunque fuori luogo. Non di rado, invece, accade che i bambini diventino viziati proprio perché uno dei genitori (spesso il papà, ma oggi anche la mamma che lavora fuori casa e si sente in colpa…) non è abbastanza fermo e soprattutto non adotta lo stesso atteggiamento dell’altro. E i piccoli di casa, che sono abilissimi nel capire al volo le debolezze dei grandi, ne approfittano. Inutile dire che questa diversa sensibilità può creare delle tensioni in famiglia. Che accresceranno ulteriormente il “potere” dei bambini viziati…

Il dott. Antonio Carollo è Psicologo, Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca in Psicologia e Cultore della Materia in "Psicologia Clinica" presso l'Università degli Studi di Palermo. Attualmente è incaricato come Psicologo Senior presso il "Pronto Soccorso Pediatrico" dell' A.O. "Ospedali Riuniti Villa Sofia-V.Cervello" di Palermo e docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Complessa "Aleteia", di Enna.

♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪

SCOPRI CINEMATOCASA: IL PIU' PICCOLO CINERISTORANTE D'ITALIA

♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪♪♫•*¨*•.¸¸ ¸¸.•*¨*•♫♪


“Cinematocasa” è il nuovo cinema-ristorante di via Maqueda, 129: un’esclusiva sala cinema per pochissimi invitati, i consigli e i commenti dei critici cinematografici e le suggestive proposte enogastronomiche degli chef di Km0.
Un’esperienza appassionante per soli 18 ospiti che saranno intrattenuti per quasi tre ore all’interno di un prestigioso palazzo del Settecento nel cuore del centro storico di Palermo.

SOLO SU PRENOTAZIONE
10 euro con l'apericena
Telefono 333.2012439
www.cinematocasa.it
info@cinematocasa.it

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: