Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

La Ballata del Sacco di Prato. A.D. 1512.

Cinema Terminale Via Carbonaia 31, Prato PO, Italia
Google+

Ingresso: 7.50 euro
Ridotto: 5.00 euro

"La ballata del sacco di Prato" è il primo film lungometraggio di Mirco Rocchi, produttore e regista indipendente, con l'associazione culturale ALIFER.

Prato, 29 agosto 1512.
Un terribile destino incombe sulla piccola città satellite della Signoria di Firenze. I Medici, scacciati dopo la morte di Lorenzo il Magnifico, hanno ora trovato un'intesa con il Papa, l'Imperatore e il Re di Spagna. Appoggiati dai soldati mercenari spagnoli della Lega Santa, per mettere sotto ricatto la Repubblica fiorentina, finiranno per saccheggiare Prato. Ne faranno le spese migliaia di cittadini inermi. La strage, le torture e i rapimenti sono ben documentati ma l'evento presenta ancora molti lati oscuri. Persino sul numero delle vittime vi sono pareri discordi: furono davvero 6000?
Il film, intrecciando documentario e fiction, ripercorrerà questi fatti, seguendo Stefania, una regista teatrale pratese che oggi, a 500 anni di distanza, vuole raccontare questo drammatico evento in una città con la 'memoria ferita'. Dopo il casuale ritrovamento a Londra di un poema inedito sul sacco di Prato, Stefania cercherà l'aiuto di uno scrittore inglese. Egli, affascinato dall'Italia e dal Rinascimento, la raggiungerà in Toscana per consultare esperti e documenti storici e realizzare il copione, mentre Stefania fra dubbi ed ostacoli, tenta di allestire lo spettacolo.

Veniteci a trovare
il 19 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: