Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"La Geografia del Sentimento": parte venerdì 16 maggio la nuova rassegna musicale de Il Carso in Cor

Il Carso in Corso Corso del Popolo 11, Monfalcone GO, Italia
Google+

Il Carso in Corso presenta:
LA GEOGRAFIA DEL SENTIMENTO
...la musica è il viaggio del cuore...

Rassegna Musicale – 16 maggio_6 giugno 2014
Inizio concerti: 21.15
Ingresso libero

Venerdì 16 maggio, ore 21.15: la Francia
“Ho sognato la Piaf” - racconto amoroso e cantato per ricordare una grande artista
Elisa Santarossa, voce; Mario Scaramucci, pianoforte; Romano Todesco,fisarmonica

Un racconto fatto di parole e musica sulla vita tormentata ed eccezionale di Édith Piaf, la più bella e struggente voce della chanson française. Un tributo ad una donna straordinaria che ancor oggi, a 50 anni dalla morte, è un’icona mondiale della musica e della cultura popolare francese.
Dalla nascita a Belville ai trionfi americani, grazie al contributo di immagini e filmati di repertorio, il progetto esplora i momenti essenziali della sua vita personale e della sua carriera, i grandi amori e gli incidenti fatali.
E con dieci canzoni, eseguite dal vivo, ripropone la magia dei successi che sono entrati nella memoria di tutti, come “La vie en rose”, “Milord”, “Je ne regrette rien”.

Venerdì 23 maggio, ore 21.15: l’Argentina
“Juegos Cruzado” – un viaggio nella passionalità del tango argentino
Gabriela Alarcón,voce; Riccardo Morpurgo, pianoforte; Marko “Maki” Cepak, chitarra; Andrea Zullian; contrabbasso

Il progetto musicale, nato nell’universo del tango, è il risultato di un incontro, in cui personalità diverse e complementari si sono unite per generare una sintesi unica attraverso una visione personale di brani del repertorio del tango classico e moderno, filtrati dalle molteplici esperienze musicali dei diversi componenti .
Da una parte Gabriela Alarcón, che ha studiato canto e chitarra dalla sua adolescenza a Buenos Aires, interessandosi prestissimo al tango. Nella sua città, si è esibita in numerosi luoghi mitici (La esquina Homero Manzi, la Casa del Tango, il Teatro San Martin). Dall’altra i musicisti che Gabriela ha incontrato quando si è trasferita in Italia (2006): artisti preparati e creativi, interessati a capire i canoni di questo genere e ad aggiungervi la propria sensibilità artistica. Tutti, infatti, si sono forgiati con i generi più vari, dalla musica classica al jazz, dal pop alla musica popolare, e questo dona ricchezza e varietà all’intrigante “Juegos Cruzado”.

Venerdì 6 giugno, ore 21.15: l’Italia
“Mina Project” – I classici della “Tigre di Cremona” in chiave jazz
Lorena Favot, voce & loops; Rudy Fantin, pianoforte, synth e arrangiamenti; Andrea Zullian, contrabbasso

Fin dagli anni ’60 la voce di Mina ha accompagnato le vite di ciascuno di noi diventando colonna sonora di varie generazioni di ascoltatori. Sulle spiagge, alla TV, alla Radio, ovunque si può apprezzare la leggerezza di “Tintarella di luna”, lo swing di “Legata ad uno scoglio” o il fascino latino di “C’è più samba”. Il suo repertorio ci dimostra la versatilità e la varietà di stili con cui si è misurata nel corso degli anni fino a confrontarsi nell’ultima produzione discografica con il grande Frank Sinatra. Diventata donna di spettacolo anche televisivo, contrariamente alle regole dello show business, si è ritirata a vita privata imponendosi nell’immaginario collettivo attraverso la qualità delle proprie interpretazioni e il carattere della propria voce. Le sonorità del jazz americano, sempre presenti nelle sue interpretazioni, hanno dipinto un affresco senza tempo dei suoi classici nella canzone italiana.
Lorena Favot, una delle voci più interessanti e creative del panorama italiano unita alla bravura di due accompagnatori di eccezione, il pianista Rudy Fantin e il contrabbassista Andrea Zullian, ci porteranno nell’universo delle canzoni di Mina utilizzando il linguaggio comune del jazz. I brani ormai considerati “standards” verranno riletti con sonorità e arrangiamenti scritti per l’occasione.

Prenotazioni e info: Tel. +39 0481 46861 www.ilcarsoincorso.it
------------------------------------------------------------------------------------------
Il Carso in Corso, Corso del Popolo 11, Monfalcone (Go) info@ilcarsoincorso.it

info stampa: info@connecteventi.com
mob. +39 338 4543975 – mob. +39 339 4510118 Clara Giangaspero e Marina Tuni

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: