Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Titicut Follies" di Frederick Wiseman

Via Del Porto Fluviale Roma Roma, Italia
Google+

Giovedì 29, h. 20.30

"Titicut Follies"

di Frederick Wiseman (USA, 1967, 89')

Ambientato nel manicomio criminale di Titicut, Bridgewater (Massachussets) e girato in 5 settimane nel 1966, è l'esordio nella regia del 36enne Wiseman dopo un'intensa attività di avvocato e giurista. Il titolo è quello di un musical messo in scena dai detenuti: le sue immagini aprono e chiudono il documentario, quasi a sottolineare la paradossale natura dell'istituzione psichiatrica che costringe i pazienti ad "andare in scena" per studiarli, giudicarli, eventualmente curarli. È un meccanismo dove, nello sguardo di Wiseman, la distinzione tra pazienti (ora irrimediabilmente malati, ora disperatamente lucidi) e medici è confusa. Non mancano _ al di là dell'impietosa analisi critica _ momenti terribili, quasi inguardabili: una rarità in Wiseman. Per un ventennio fu l'unico film USA sottoposto a restrizioni giudiziarie per motivi diversi dall'oscenità o dalla sicurezza nazionale. Proibito proiettarlo in pubblico senza il permesso delle autorità statali del Massachussets. Divieto revocato nel 1991.

Veniteci a trovare
il 29 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: