Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

OFFICINEDELLUMBRIA_14

Palazzo Lucarini Via Dogali, Trevi PG, Italia
Google+

OfficinedellUmbria, giunto alla sua undicesima edizione rinnova il suo format e, con il collettivo artistico Aliment(e)azione, fonde la pratica artistica e didattica in una monumentale opera artistica per la creazione di una città a dimensione “museale”.

Officinedellumbria giunge, con l’edizione 2014, alla boa dell'undicesimo anno. Il più longevo progetto umbro di didattica artistica che, nella sua storia, ha visto attivi a Trevi (PG) oltre 250 artisti internazionali e circa 7.000 studenti di vario ordine e grado. Da quest'anno, grazie all'approccio sperimentale e partecipativo del collettivo Aliment(e)azione di Sassari, Officinedellumbria cambia formula e invece di portare gli artisti nelle scuole, conduce le scolaresche a Palazzo Lucarini per un'inedita azione artistica. I bambini partecipanti, infatti, (circa 200 provenienti dal II Circolo di Foligno e dall'Istituto Comprensivo di Trevi), verranno, suddivisi in gruppi-classe, per una settimana al museo, realizzando in collaborazione con gli artisti una mastodontica opera a dimensione museale frutto di un lavoro congiunto e considerato dagli artisti opera ad un tempo personale e collettiva. Un esempio di arte partecipata inedito e coraggioso dove l'operato degli artisti e dei bambini si fonde, confonde ed espande per mettere in valore una nuova pratica artistica ove l'ego lascia il posto al sociale e alla condivisione.
Il collettivo, in residenza a Trevi dal 10 al 18 maggio, si confronterà quindi direttamente con gli spazi di Palazzo Lucarini e con un pubblico giovane e creativo per produrre una grande città da realizzare in cartone. Questa città ideale sarà ispirata dai racconti dei bambini e dalle esperienze relazionali ed emotive sollecitate dagli artisti. Ogni giorno, da lunedì a sabato, la città si amplierà, modificherà, acquisirà maggiori dettagli grazie al contributo ideativo e operativo di ogni bambino. Al termine, il collettivo Aliment(e)azione, con una ripresa aerea di questo nuovo agglomerato urbano, pubblicherà sul web la mappa virtuale della città dei bambini sulla falsariga di Google Earth. Un esperimento creativo di indubbia fascinazione che sposta il dibattito artistico sulle forme di produzione di stampo partecipativo e sociale. La mostra finale, a cura di Maurizio Coccia e Mara Predicatori, aprirà i battenti sabato 17 maggio alle ore 18.30. Ad accogliere il pubblico sarà una sorta di città preistorica/futurista dove a fungere da motore costruttivo saranno state le relazioni umane e i vissuti di bambini dai 6 ai 10 anni. La mostra resterà visibile sino al 6 luglio.
INFO
Titoli:
Officine dell’Umbria 2014 (a cura di Maurizio Coccia e Mara Predicatori), con Aliment(e)azione + 200 bambini del II circolo di Foligno
Genere: arte contemporanea. Inaugurazione multipla
Ideazione e coordinamento: Maurizio Coccia
Coordinamento didattico: Mara Predicatori
Sede: Trevi (PG), Centro per l’Arte Contemporanea “Palazzo Lucarini Contemporary”
Organizzazione e logistica: Associazione Culturale “Palazzo Lucarini Contemporary”
Ente patrocinatore: Comune di Trevi
Inaugurazione: sabato 17 maggio, ore 18:30
Date: dal 17 maggio al luglio 2014. Dal giovedì alla domenica dalle ore 15:30 alle 18:30. Su prenotazione per visite fuori orario. Ingresso gratuito.
Con il sostegno di: Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Metelli S.P.A
Sponsor tecnici: Olio Venturini


NOTE SUGLI ARTISTI
Il gruppo si forma nell’ottobre 2008, in occasione del progetto Specie spontanee. Oggi Aliment(e)azione è costituito: Andrea Casciu (1983), Andrea D'Ascanio (9184), Elisa Desortes, Teresa Pintus, Antonio Sini. Gli interessi del gruppo riguardano primariamente le relazioni fra cittadini nello spazio urbano. Le loro azioni, sempre sostenute da una grande attenzione agli aspetti comunicativi, puntano a creare nuove occasioni aggregative, informali e ludiche.

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: