Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ALDES STUDIO UNO regia e coreografia Roberto Castello

Il Funaro Via del Funaro, 16 , Pistoia PT, Italia
Google+

Teatri di Confine 2014
STUDIO UNO
regia, coreografia e musiche Roberto Castello
con Mariano Nieddu, Stefano Questorio,
Giselda Ranieri, Irene Russolillo
consulenza musicale Bruno De Franceschi
produzione Aldes

È una sorta di girone dantesco il nuovo lavoro di Roberto Castello, Studio Uno, in programma venerdì 16 maggio (ore 21) presso Il Funaro Centro Culturale di Pistoia (via del Funaro, 26/28), ultimo appuntamento della rassegna Teatri di Confine, promossa da Fondazione Toscana Spettacolo e Associazione Teatrale Pistoiese con il sostegno di Regione Toscana e Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia. Con questo appuntamento prosegue a Pistoia la collaborazione tra l'Associazione Teatrale Pistoiese e il Funaro, inaugurata lo scorso ottobre in occasione del debutto al Teatro Manzoni di Pistoia dell'ultimo spettacolo di Daniel Pennac, L'occhio del lupo (L'oeil du loup), coprodotto dal Funaro.

Prodotto da Aldes, Studio Uno porta in scena una piccola comunità di uomini e donne in moto perpetuo che corre, marcia, si dispera, si perde, si disperde, si ritrova, amoreggia, balla, cerca riposo, lotta. I progetti Aldes sono caratterizzati da una particolare attenzione al rapporto fra azione coreografica e spettatori, quindi a tutte quelle forme di danza contemporanea che hanno connotati non convenzionali e sperimentano nuove forme di rapporto spazio/temporale fra spettatori e opere. L’avversione per l’ovvio, l’attenzione per il pubblico e una coraggiosa ricerca linguistica sono senza dubbio le caratteristiche distintive del coreografo Roberto Castello e Studio Uno non fa eccezione.

Studio Uno è una cruda metafora dell'insensato dibattersi e lottare quotidiano, una travolgente narrazione astratta incastonata in una severa scenografia luminosa in costante mutamento. Una narrazione che, come un fumetto, procede per quadri elementari illuminati esclusivamente dalla cruda luce bianca di un video proiettore che ne scandisce gli spazi e ne definisce le geometrie.
L'immagine scabra e severa e l’ossessivo incedere della base musicale determinano l’atmosfera all’interno della quale si dipanano le micro narrazioni che costituiscono il tessuto drammaturgico del lavoro. Un bianco e nero freddo e molto contrastato in cui i costumi di panno nero rimandano a un passato fuori dal tempo di austera povertà, con toni che riecheggiano in qualche modo il cinema di Dreyer o i Sette peccati capitali di Bergman, per il senso di incombente ineluttabilità. Questo non impedisce, però, che la drammaticità dei toni sia a tratti squarciata, come è in tutte le tragedie umane, da improvvise esplosioni di tragica comicità.

Roberto Castello
Danzatore, coreografo, insegnante è il fondatore di Aldes (1993), con cui conduce sperimentazioni tra danza, arti visive e nuove tecnologie. È promotore e curatore di varie manifestazioni artistiche e culturali e nel 2008 è tra i fondatori di SPAM! rete per le arti contemporanee. Nel 2010 cura le coreografie per Vieni via con me di Rai 3, di con Fazio e Saviano. Nel 2013 partecipa, con la propria compagnia e in qualità di coreografo, alla realizzazione di due film-installazioni a firma di Peter Greenaway, The Towers e The Dance of Death.

Info: 0573 991609 - 27112

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: