Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"CapriJazz&Art" Lo spazio Stellato di Nathan Never" di LUCILLA STELLATO_The CJB trio in concerto_gue

Capri Jazz Bar Via Pastore n. 42, Battipaglia SA, Italia
Google+

Lo spazio Stellato di Nathan Never

La mostra raccoglie un po’ della produzione degli ultimi due anni di Lucilla Stellato, disegnatrice esordiente per la serie a fumetti “Nathan Never”, della Sergio Bonelli Editore.
Sono esposti una ventina di pezzi (tra tavole/disegni originali e stampe) che raccontano gli inizi della sua esperienza come collaboratrice a questa testata di fantascienza e il suo familiarizzare con il personaggio di Nathan e con il suo affascinante e complesso universo.
La maggior parte delle tavole originali esposte sono tratte dal numero 276, dal titolo “Sulle orme di Temujin”, albo in uscita il giorno 17 Maggio. Albo della serie regolare, è la terza parte di una trilogia, i cui testi sono di Alberto Ostini, dedicata al coinvolgimento del protagonista e di altri personaggi nelle lotte fratricide all’interno del Clan dei Dayma.
Altre tavole originali sono relative all’albo attualmente in lavorazione, a mo’ di piccola anteprima. Si tratta di una storia quasi completamente ambientata nello spazio, scritta da Mirko Perniola.
Il restante materiale è composto da disegni realizzati per eventi particolari come la mostra in onore di Sergio Bonelli (presso il museo WOW di Milano) le signing session presso lo stand Bonelli al Napoli Comicon 2014 e per la fumetteria GoldenStore (Battipaglia – SA) e i due appuntamenti a Nocera Comix (Nocera Inferiore - SA).
Questi disegni hanno significato, per la disegnatrice, un ulteriore esercizio per rapportarsi non solo con il personaggio protagonista della serie ma anche con alcuni comprimari, come Legs Weaver (anche ritratta senza Nathan a fianco, ma in compagnia di due Aliens), o con uno dei personaggi simbolo della casa editrice, ovvero Dylan Dog, presente in due illustrazioni che raccontano immaginari cross-over tra i due eroi sullo sfondo della cittadina dell’Agro Nocerino Sarnese.
Il disegno realizzato per le stampe omaggio da distribuire allo stand della Sergio Bonelli Editore, al Napoli Comicon, è una sorta di presentazione dell’albo 276, compaiono al suo interno i personaggi principali della storia.
Quello dedicato alla persona di Sergio Bonelli, invece, è un sentito omaggio, da parte della disegnatrice, verso una grandissima figura di uomo, editore, scrittore, “padre” di tutti i personaggi e di tutti i disegnatori che sono “nati” grazie al suo intuito e “cresciuti” durante il suo operato.
Nata a Salerno nel 1980.
Si è diplomata nel 2003 all’Accademia di Belle Arti di Napoli e, successivamente, ha frequentato i corsi di fumetto presso la Scuola Italiana di Comix.
Nel 2005 ha iniziato a collaborare con la casa editrice Helbling Languages realizzando illustrazioni per i libri di testo.
Tra il 2008 e il 2011 ha pubblicato con le seguenti case editrici: Eura Editoriale (Unità Speciale 5 e 10), Edizioni Arcadia (L’Insonne 1 e 3, Arcadia Presenta 1) ed Edizioni Star Comics (Jonathan Steele Extra 3, Agenzia Incantesimi 5, Kepher 2 e 7).
Nel 2010 ha preso parte al progetto Nero Napoletano per il Corriere del Mezzogiorno, la Scuola Italiana di Comix e Napoli Comicon.
Si è anche occupata di insegnamento di tecniche dell’incisione (progetti PON presso l’istituto superiore Alfano I di Salerno) e della realizzazione di storyboard pubblicitari (per conto dello Studio Vatore di Rovigo).
Attualmente fa parte dello staff della serie Nathan Never della casa editrice Sergio Bonelli Editore.
Vive e lavora a Salerno.

A seguire il concerto del Capri Jazz Bar trio, con Carmine Cataldo al piano, Francesco Maiorino al contrabbasso e Stefano Tatafiore alla batteria, che proporranno al pubblico standard della tradizione bebop nonché brani tratti dal repertorio rock internazionale rivisitati in chiave jazzistica, special guest ALESSANDRO CASTIGLIONE (CHITARRA).

ALESSANDRO CASTIGLIONE

Nato a Napoli il 12/08/1970.
Inizia gli studi da autodidatta, studia con Sandro Coppola e Corrado Paonessa per poi proseguire da solo il percorso di formazione musicale e jazzistica.

Collabora, nel 1993, con Daniele Sepe, suonando dal vivo e registrando nel disco Vite Perdite.
Partecipa nel 1994 ai seminari di Ravenna jazz studiando con John Scofield. Si perfeziona attraverso stages con Joe Diorio, Jerry Bergonzi.
Suona nella formazione Elbas di Antonio Golino, nei clubs napoletani con Franco Coppola, Antonio Balsamo, Angelo Farias, Aldo Perris, Sergio Esposito, Michele Di Martino, Marco Sannini, Giulio Martino.
Con il gruppo di latin jazz Jazzabuglio (Paolo Licastro, Roberto Giangrande, Antonio Seller) inizia un intensa attività di concerti, accompagnando anche Tony Cercola, Enzo Gragnaniello..
Suona dal vivo con Marco Zurzolo

Nel 1995 entra nel gruppo Almamegretta, suonando nella tournee del disco "Sanacore" e nella tournee "In dub". Registra i CD Indub e Venite! Venite!. Suona a Parigi (festa della musica), ad Amsterdam (Paradiso), a Bruxselles, Basilea, Cannes. In Italia partecipa a numerosi festivals e rassegne come Arezzo Wave, stadio San Siro di Milano, Festival del cinema di Venezia, Pzza Plebiscito Napoli (rai uno), Taratatà (rai due), Concerti del 1 maggio 1995 e 1996 Roma (rai uno).Registrazione video del concerto al porto di Napoli. Collaborerà con Pino Daniele e Litfiba (concerto di capodanno al Palatrussardi di Milano), Lucio Dalla, Peppe Barra, Danilo Rea e Maurizio Giammarco(Carnascialia, Canzoniere del Lazio).

Nel 1997 suona con Teresa De Sio nel tour italiano "Primo viene l'amore", registra un video-intervista (rai due) e promozioni televisive (Giffoni film Festival).
'97, '98, '99, 2000, anni di intensa attività nei clubs insieme a bands di jazz, blues, funky, rhythm and blues.

Dal 2000 ritorna allo studio e alla pratica della musica jazz a tempo pieno

Nel 2003 partecipa al progetto teatrale "Petrolio" di Mario Martone scrivendo ed eseguendo dal vivo le musiche in "Idroscalo 93" di Mario Gelardi.

Dal 2003 al 2007insegna alla jasboschool di Valerio Silvestro.

Nel 2007 partecipa in orchestra allo spettacolo teatrale di e con Jerome Savary "La vie d'artiste raccontata a mia figlia", 10 repliche al teatro Donizetti di Bergamo

Nel 2008 incontra Dario Deidda, con il quale inizierà una amicizia ed un'intensa collaborazione musicale che continua tutt'oggi, dando vita prima ad Atre trio con Stefano Tatafiore e poi ad A love supreme Trio con Luigi Gino Del Prete

Nel 2008 nasce la band 6 in Jazz, insieme a Sandro Deidda, Guglielmo Guglielmi, Pierpaolo Bisogno, Aldo Vigorito, Peppe La Pusata. Tantissimi concerti, rassegne, festivals ed un CD Tributo a Lucio Battisti, prodotto da Itinera, 2012.

Nel 2010 suona con con la cantante Silvia Aprile (x factor, Sanremo) e registra un CD, Falando de amor, presentato in anteprima al Blue Note di Milano.

Nel 2012 suona con Stefano Di Battista nella trasmissione televisiva Un poeta per amico su Rai 1. In seguito sarà nella Big Band di Stefano Di Battista e Nicky Nicolai nello spettacolo tearale Mille Bolle Blu, in venti repliche al teatro Sala Umberto di Roma. Dallo spettacolo sara' tratto un CD live in vendita in allegato a la Repubblica e L'Espresso.

Nel 2013 registra il CD di esordio della cantante potentina Michela Sabia, arrangiato da Alfonso Deidda, con la partecipazione di Giovanni Amato.

In questi 20 anni di attività, ha suonato ed imparato tanto da tutti i musicisti, in particolare: Antonio Golino, Franco Coppola, Antonio Balsamo, Sergio Esposito, Michele Di Martino, Aldo Perris, Angelo Farias, Daniele Sepe, Gigi De Rienzo, Franco Giacoia, Giuliana Formisano, Fabrizio Milano, Ivo Parlati, Paolo Licastro, Mario Mazzaro, Nando Trapani, Mario Formisano, Almamegretta, Teresa De Sio, Tony Cercola, Marco Zurzolo, Marco Sannini, Stefano Tatafiore, Aldo Vigorito, Sandro Dario e Alfonso Deidda, Giovanni Amato, Julian Mazzariello, Giulio Martino, Gianluigi Goglia, Umberto Muselli, Nicola Stilo, Daniele e Tommaso Scannapieco, Antonio De Luise, Peppe La Pusata, Guglielmo Guglielmi, Francesca Sortino, Ondina Sannino, Riccardo Zinna, Sabrina Guida, Roberto D'Aquino, Alessandro Paradiso, Salvatore Tranchini, Max Ionata, Mark Sherman, Pierpaolo Bisogno, Alfredo Paixao, Bruno Cesselli, Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista e Nicky Nicolai e tanti altri..

E' in progetto un CD a proprio nome
Oggi, continua l'attività di insegnamento e di concerti in diverse formazioni...

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: