Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Cerchiamo future mamme per per la marcia pacifica "Duck March" - 22 maggio

Modena Modena MO, Italia
Google+

Duck March (un progetto di Caterina Moroni) è una incursione urbana, una marcia pacifica ed apartitica di donne in stato di gravidanza.
In ogni luogo Duck March crea un legame con il territorio, ad ogni tappa geografica le persone che ne fanno parte danno vita un evento unico.

Il corpo femminile in gravidanza è un simbolo. Escludiamo in partenza l'accezione del corpo materno come malato, delicato e bisognoso. In nessun modo incarnazione del femminismo o di qualunque ideologia religiosa o partitica, rappresenta per noi il presente, il passato e il futuro. E' la responsabilità collettiva. E qualsiasi tipo di violenza, nemmeno la più piccola, può più essere tollerata.

Duck March è un progetto artistico iniziato in Italia con il preciso obiettivo di una diffusione nello spazio e nel tempo. In diverse città d'Europa e del mondo coinvolgerò delle donne in stato di gravidanza per realizzare con loro un corteo assolutamente pacifico ed apartitico con dei tratti coreografici. Da ogni performance live sarà realizzato un video che entrerà a far parte, insieme a tutto il resto del materiale raccolto dell’archivio Duck March e sarà di volta in volta presentato nelle altre città ospitanti e reso visibile sul sito web dedicato con un effetto moltiplicatore del messaggio, valorizzatore delle differenze culturali ma azzeratore delle distanze geografiche.

Il progetto è totalmente libero ed indipendente da logiche partitico-economiche. Parliamo della gravidanza per parlare delle donne e con le donne ma -ci auguriamo- anche agli uomini. Se penso alla libertà di espressione ed al livello di benessere di cui godiamo rispetto ad altri paesi, il nostro incontrarci, il nostro vociare, il nostro marciare sono estremamente necessari. Noi dobbiamo. "

www.duckmarch.org

PER TUTTE LE DONNE INTERESSATE A PRENDERE PARTE ALLA PERFORMANCE
info e iscrizioni: me-too@duckmarch.org
+39 349 8490969

Veniteci a trovare
il 19 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: