Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Hortus Horti, la festa dell’Orto Didattico del Parco fluviale Gesso e Stura

PARCO FLUVIALE GESSO E STURA Piazza Torino n. 1, Cuneo CN, Italia
Google+

Giunta alla sua quinta edizione, torna anche quest’anno Hortus Horti, la festa dell’Orto Didattico del Parco fluviale Gesso e Stura, una vera e propria tre giorni pensata per dare modo a tutti di venire a conoscere uno dei fiori all’occhiello del Parco. Così, continua il tradizionale “Porte aperte all’orto”, che ogni anno si arricchisce di novità e sorprese, perché di novità e sorprese si arricchisce l’orto stesso, grazie al prezioso contributo delle sempre più numerose scolaresche che ogni anno vi fanno attività didattica, prendendosi cura delle sue aiuole e imparando le basi di un mestiere tanto antico quanto prezioso, riconosciuto di primaria importanza anche dalle Nazioni Unite che hanno proclamato il 2014 Anno Internazionale dell'Agricoltura Familiare, per ricordare a tutti il grande potenziale degli agricoltori a livello familiare nella lotta alla fame e nel preservare le risorse naturali.
Anche nel corso di questo anno scolastico sono moltissimi i bambini e ragazzi delle scuole, dall’infanzia alle secondarie di primo grado, che svolgono attività all’orto didattico del Parco, partecipando ai progetti didattici proposti.

Da quest’anno, poi, a coltivare alcune aiuole dell’orto contribuiscono anche i partecipanti del nuovo corso di orticoltura al Parco, iniziato lo scorso marzo e pensato per permettere a tutti, più o meno esperti, di avvicinarsi alla coltivazione di un orto. Il Parco ha infatti proposto un corso teorico-pratico in cui ha messo a disposizione dei partecipanti i consigli dei suoi esperti, oltre che alcune aiuole per coloro che non hanno spazio a casa per metterli in pratica.
I veri protagonisti dell’Orto Didattico del Parco, però, restano loro: i bambini e i ragazzi delle scuole, a cui la maggior parte delle aiuole è riservata e in cui possono provare in prima persona l’esperienza di piantare, curare e veder crescere le piantine. Così Hortus Horti diventa anche un’occasione per i piccoli ortolani per portare genitori, nonni e fratellini a vedere il frutto del loro duro lavoro!
L’appuntamento con Hortus Horti è per il weekend da giovedì 22 a domenica 25 maggio, una quattro giorni articolata in appuntamenti dedicati a bambini, scuole, famiglie e a tutti quanti siano curiosi di scoprire il mondo dell’orto fai da te.

L’evento si apre giovedì 22 con i laboratori di Scopriorto, rivolti ai bambini dai 5 ai 10 anni e dedicati agli animaletti e alle piante dell’orto. Si prosegue poi con altri laboratori venerdì e sabato mattina, riservati alle classi delle scuole dell’infanzia e primarie che, solo su prenotazione, potranno partecipare ad attività studiate ad hoc e visite guidate.
Nel pomeriggio di sabato e domenica, invece, le porte dell’orto didattico si aprono a tutti i curiosi, visitatori, giardinieri provetti, pollici verdi e non. Ma soprattutto: grandi e piccini, con laboratori, visite guidate e attività per tutti i gusti e tutte le età. Ma sarà anche l’occasione per fare semplicemente un giro tra le aiuole dell’orto.
La manifestazione è a ingresso gratuito e libero, sabato 24 dalle ore 14 alle 18 e domenica 25, sempre dalle 14 alle 18. Per i laboratori dei bambini (a pagamento) e delle scuole (gratuiti) è richiesta invece la prenotazione, visti i posti limitati.

Per info telefonare alla segreteria del Parco (0171.444501) o scrivere a parcofluviale(at)comune.cuneo.it.
Per ulteriori informazioni è inoltre possibile consultare il programma con gli altri eventi che il Parco fluviale propone sul sito del Parco, www.parcofluvialegessostura.it

Veniteci a trovare
dal 22 al 25 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: