Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Carla Rigato "Quando la terra diventa cielo" @ Festival Biblico 2014 - dal 25 maggio al 15 giugno 20

Villa Caldogno Caldogno VI, Italia
Google+

personale di pittura dell'artista Carla Rigato
"QUANDO LA TERRA DIVENTA CIELO"

Con una selezione di opere tratte dal ciclo “Dove il Cielo Incontra la terra” l’artista padovana presente alla Decima Edizione del Festival Biblico
mostra curata da Marifulvia Matteazzi Alberti
in collaborazione con Assessorato alla cultura del Comune di Caldogno

Inaugurazione:
domenica 25 maggio ore 18.00
sarà presente l'artista

***

Carla Rigato "Quando la terra diventa Cielo"
25 maggio – 15 giugno 2014
Villa Caldogno, Sale Laterali
Via Zanella 3, Caldogno (VI)

Orari: sabato 16.00-19.00; domenica 11.00-19.00.

INGRESSO LIBERO

***

A buon diritto questa mostra si inserisce nel contesto della Decima edizione del Festival Biblico il cui tema, per quest’anno, riflette su Le Scritture: Dio e l’uomo si raccontano.
Le undici opere, selezionate dalla curatrice Marilfulvia Matteazzi Alberti, sono tratte dalla stagione espressiva dal titolo “Dove il cielo incontra la terra”, realizzata da Carla Rigato a Salisburgo nell’estate del 2013, che nasce appunto da una profonda riflessione interiore sui luoghi dell’Anima e sul rapporto con l’ultraterreno.
Questa sua stagione espressiva si dimostra più serena nella scelta cromatica di colori più chiari sapientemente accostati, per la prima volta, all’utilizzo dell’oro e dell’argento, con un impianto compositivo più libero, arioso, seppure animato dai tradizionali movimenti circolari a tratti improvvisi, a tratti più meditati, tipici del gesto artistico di Carla Rigato.

Interessante innovazione nella scelta tecnica che si affida ad una pittura di getto su grandi sfondi, e con una pennellata di tessitura più leggera meno pastosa. Le immagini evocate dalle opere di Carla Rigato si avvicinano sempre più appunto alla dimensione del Divino, ai “Luoghi dell’Anima” che si fondono armonicamente con i “Luoghi Siderali e Ancestrali” dello Spazio e degli Elementi fondamentali: Acqua, Fuoco, Aria, Terra.

***

Per informazioni:
http://www.festivalbiblico.it/
http://www.carlarigato.it/

Veniteci a trovare
dal 25 maggio al 15 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: