Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Laboratorio teatrale "REALITalY" a cura della Compagnia "LA BALLATA DEI LENNA" dal 20 a l 25 maggio

Teatro Della Maruca Crotone KR, Italia
Google+

REALITalY
Sappiamo di esser spiati, controllati, osservati ogni giorno, ma se da un lato ce ne dimentichiamo, dall’altro viviamo nell’ossessione di far sapere a tutti e nei dettagli, dove ci troviamo, che cosa facciamo, di che umore siamo e che gusti abbiamo.
Compiamo gesti esagerati, che pare sfiorino la pazzia, nella speranza che mostrando la nostra rabbia e quanto stiamo male, si possano accorgere di noi.
Sostituiamo la nostra faccia con gli schermi e risorgiamo dalle parole infinite di una tastiera.
L’Italia è un’entusiasta e solitaria spettatrice di milioni di piccoli reality.
Dove sta il limite tra follia e normalità in questo nostro mica poi tanto celato desiderio di celebrità?
Un laboratorio teatrale che vuole cercare di capirlo, rielaborarlo e metterlo in scena questo limite.
Cosa significa oggi essere “matti”?
Prendiamoci in giro. Giochiamo con lo spettacolo della nostra vita.
Quando a teatro si finge e quando si fa veramente? Ficchiamoci dentro a questa faccenda.
Proviamo insieme ad indagare lo sfogo dei nostri tempi, la follia, o meglio, lo spostamento dalla normalità.
Che poi siamo proprio sicuri di sapere cosa voglia dire, oggi, essere normali.
Tu, in questo maledetto casino, come ti senti?

IL LABORATORIO
Il laboratorio condotto dai componenti della compagnia La Ballata dei Lenna prevede un percorso di ricerca mirato a rielaborare fatti e vite, mettere in piedi testi e costruire personaggi, percreare un concreto materiale drammaturgico e attoriale.
Un cantiere abitato da storie, le storie di tutti i giorni, quelle storie senza significato, storie vecchie e nuove, storie sporche e belle, storie vive e semplici, storie ridicole ma speciali, banali ed importanti.
Un luogo privilegiato dove accogliere, valorizzare e tradurre la quotidianità.
Una ricerca in cui il teatro dà voce alla gente e diventa lo strumento privilegiato di riflessione, il pretesto con cui rendere nuovamente possibile un incontro tra persone.

Dal 20 al 25 maggio
Costo 50 euro

Il laboratorio è a numero chiuso, pertanto è gradita la prenotazione a teatrodellamaruca@libero.it o
329 9255372

Ricordiamo inoltre che per partecipare alle iniziative organizzate dall'Associazione Teatro della Maruca è indispensabile tesserarsi. Il contributo associativo richiesto è di 5 euro. LA TESSERA E' PERSONALE E VALE UN ANNO!
________________________________________

La Ballata dei Lenna
La compagnia La Ballata dei Lenna formata da Nicola Di Chio, Paola Di Mitri e Miriam Fieno nasce nel 2011 alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, dove i tre attori si formano e si diplomano.
Nel 2013 realizza “CANTARE ALL’AMORE” spettacolo vincitore dell’E45 Napoli Fringe Festival.
Nel 2012, a seguito del progetto “Ballata in tour/ La protesta” ovvero un giro di laboratori teatrali tenuti dagli attori della compagnia in diverse realtà del territorio italiano, realizza “LA PROTESTA una fiaba italiana” spettacolo con cui:
- riceve una menzione speciale al Premio Scintille 2011 - Festival Asti 33;
- vince il primo premio come migliore spettacolo al Festival Anteprima89 ed.2012 Antidoti (Milano)
- arriva finalista alla Rassegna ARGOToff 2013 Teatro Argot (Roma)
Con i suoi spettacoli la compagnia partecipa a prestigiosi festival quali:
Festival Internazionale Il Sacro Attraverso l'Ordinario 2013_XX edizione Torino (ottobre 2013), Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria (agosto 2013 e settembre 2012), E45 Napoli Fringe Festival (giugno 2013), Torino Fringe Festival (maggio 2013), Festival Asti Teatro34 (luglio 2012), StartUp - il teatro delle nuove generazioni Teatro Crest di Taranto (maggio 2102).
A marzo 2013 i tre attori vincono il Bando Principi Attivi 2012 – Giovani idee per una Puglia migliore con “Nella gioia e nel dolore: Porto Ricco Sud” progetto laboratoriale nel quartiere Madonnella di Bari che prevede la realizzazione di un festival teatrale.
A dicembre 2012 organizza il primo festival teatrale urbano in vetrina, con cui mette in scena diversi corti teatrali nelle vetrine dei negozi della città di Alessandria.
A settembre 2012, a seguito della vittoria al Bando Giovani 2012 della Provincia di Alessandria, realizza il progetto “La vita è scema” in collaborazione con la Comunità di San Benedetto al Porto di Don Gallo, per la messa in scena di “ROMEO E GIULIETTA” che ha visto attori gli utenti della Comunità e registi i tre membri della compagnia.
L'obiettivo della compagnia è di tenere costantemente vivo il rapporto con gli spettatori, mettendo in scena delle storie e restituendo al pubblico un teatro che risente necessariamente dei cambiamenti che la quotidianità racconta ogni giorno. I tre artisti fondano il loro lavoro su una continua ricerca verso la centralità dell’attore, in una necessaria prospettiva che comprende l’arte dell’ autore, il mestiere di interprete e il ruolo di direttore della scena.

Veniteci a trovare
il 20 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: