Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

EFFETTO LUCIFERO al Teatro Filodrammatici dal 22 al 25 maggio 2014

Teatro Filodrammatici, Milano Via Filodrammatici 1, Milano, Italia
Google+

Dopo 4 anni dalla sua nascita, dopo grandi recensioni, premi e festival, dopo le tournè di quest'anno In Sicilia e in Puglia, la Compagnia Oyes torna a Milano con la sua prima produzione: EFFETTO LUCIFERO



EFFETTO LUCIFERO
di Dario Merlini
regia Andrea Lapi, Dario Merlini, Umberto Terruso
con Stefano Cordella, Daniele Crasti, Massimiliano Mastroeni, Dario Merlini, Dario Sansalone, Fabio Zulli
scene e costumi Chiara- Luna Mauri
produzione compagnia Òyes
con il sostegno di Teatro Filodrammatici
( progetto vincitore del Premio Giovani Realtà del Teatro 2010 | Testo finalista Premio Riccione-Tondelli 2011)


QUANDO e DOVE?
DAL 22 al 25 MAGGIO 2014 al TEATRO DEI FILODRAMMATICI (via Filodrammatici, 1, Milano)!



CHE COS'è EFFETTO LUCIFERO:
Sei uomini qualunque, sei sconosciuti, trovano rifugio in una casa isolata. I padroni di casa danno loro tutto ciò di cui hanno bisogno: un tetto, un lavoro, del cibo e sei tute pulite. Solo a tre di queste sono abbinate le chiavi di tre stanze. Sei persone qualunque diventano così due gruppi, due “popoli” e una casa isolata diviene il territorio da conquistare e difendere in attesa del ritorno dei padroni, mentre “quello che c’è fuori” continua a imperversare.
Capita che i buoni debbano difendersi dai cattivi. Che debbano imprigionarli, per non vivere nella paura. Capita che i buoni, dopo averli imprigionati, umilino e torturino i cattivi. Che li eliminino, fisicamente o moralmente. Capita spesso. Capita ovunque. Sicuramente tra i buoni ci saranno delle “mele marce” che hanno provocato la violenza, persone malate che l’Autorità isolerà e punirà. Oppure è l’Autorità stessa che, creando arbitrariamente una distinzione tra buoni e cattivi, creando un “nemico”, permette alla violenza di esplodere?


PRENOTAZIONI:
Per prenotazioni telefonare allo 02.36727550 o scrivere a promozione@teatrofilodrammatici.eu Teatro Filodrammatici – via Filodrammatici, 1 20121 Milano

Veniteci a trovare
dal 22 al 25 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: