Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CLOSING PARTY: MAURINO E LA SUA BAND+ Manovalanza+dj set by Zed& Magamagò

Urban via Manna 97, S.Andrea delle Fratte, Perugia, Italia
Google+

Un' altra meravigliosa stagione è volta al termine: una stagione di musica, divertimento, gioia, calore.
Venite a salutarci e a sentire il concerto del gruppo Ska più divertente dell'universo!
On stage Maurino & la sua Band!
MAURINO E LA SUA BAND è un gruppo di antica tradizione, nato un po’ per gioco tra amici “scoppiati” di San Sisto, noto quartiere “malfamato” di Perugia. Le canzoni e i testi sono prevalentemente originali ma ci sono anche qualche cover chiaramente rivisitata in chiave “Maurino e la sua band”. Il genere musicale è difficile da etichettare, ricorda i ritmi caraibici (reggae e ska) e sicuramente è in levare ma tra i componenti della band nascono i nomi più strani: Ska muffin’ Catalunya, Funny ska o più semplicemente musica solare. L’esordio in pubblico risale alla prima edizione del “Janny’s fest” tenutasi nel paese natio della band il 31 Agosto 2001. Inizialmente i componenti erano in 6, il cantante “leader” Mauro”ino” Pierucci, il bassista Luca “Ciufo” Andreani, i chitarristi Leonardo “Pipino” Pisello e Ivan “Ivano” o’ Napolitano, il batterista Federico “Cico” Ortica e il tastierista Luca “Shampoo”. L’atmosfera è gioiosa e festosa e sembra piacere al pubblico presente tanto che altri due amici vedendo il concerto vengono attratti e incastrati all’interno della band stessa. Così nasce la sezione fiati (gli sfiatati) composta da Fabio “Billy” Villan alla tromba e da Fabio “Patino” Vivoli (ex chitarrista) al sax. Da li’ la svolta, Maurino e la sua Band riescono a trovare un locale che viene adibito a sala prove, realizzano una demo con 3 canzoni e incominciano a farsi sentire per i locali di Perugia. I concerti più salienti vengono fatti al “contrappunto” (prima uscita ufficiale al completo), al “Norman” come gruppo spalla per “La Zurda”, al cral come gruppo spalla per i Skalariak (gruppo ska basco), al “Tim tour” a Civitavecchia ed altri. Purtroppo il batterista è costretto a lasciare la band preso da impegni personali, e il tastierista lo segue da lì a poco. Il batterista viene sostituito da Raffaele “Raffo” Tosti che a sua volta dopo circa 2 anni lascia la band per incompatibilità con il proprio lavoro ma viene ben rimpiazzato da un altro “motorino” non da meno, ovvero Stefano "Steppi" Felicioni, che si ambienta praticamente subito. Dopo aver preso le misure con la nuova formazione (ora di 7 elementi) e un calvario di svariati mesi nel 2006 esce il primo CD “SOUND SISTO” con dentro 8 pezzi inediti e completamente autoprodotto. Così ricominciano i concerti e dopo alcune sagre paesane, janni’s fest, selezioni per concorsi (sempre graditi al pubblico ma poco ai giudici), concerti come gruppo spalla per i Matrioska, Asian Dub foundation, Boo Boo Vibration, Sir. Oliver Skardy e Farenheit 451, e anche alcune altre performance nei locali di Perugia (Urban, Norman, Feedback ecc.). e dintorni si rimettono al lavoro per il nuovo CD affidandosi questa volta all’esperto Gianni Pannacci. La collaborazione è stata emozionante e proficua: il lavoro è finito! Esce così il secondo cd "Morbidi e senza filtro" anche questo completamente autoprodotto con 10 canzoni, 9 inediti e 1 già presente nel primo cd. La presentazione è avvenuta al Urban club di Perugia, la performance è stata, come direbbe Maurino, DA PAURA!

Insieme con loro sul palco i Manovalanza.
I Manovalanza si formano in Valtiberina nei primi mesi del 2006. Ad oggi la band ha alle spalle oltre centocinquanta concerti dal vivo sparsi per l'Italia con apertura di artisti del calibro di Meganoidi, Matrioska, Los Fastidios, Casino Royale e Coska e partecipazione a Festival importanti come Italia Wave Band, Eden Rock Festival, Musica W Festival. Il 1° aprile 2011 è uscito il primo album dal titolo "Anziani a vent'anni", auto prodotto dai Manovalanza stessi, e contenente 13 brani registrati presso lo Studio 73 di Ravenna. Nel 2013 a distanza di due anni esce il secondo album, sempre auto prodotto, dal titolo "Tutto Contro".

A seguire dj set by Zed & Magamagò.

Veniteci a trovare
dal 24 al 25 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: