Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

A parlare di legalità tutti sono bravi ma ora Aiutiamo l'Asharam: unico bene confiscato alla camorra

Sportello Immigrati Asharam Santa Caterina via santa caterina 11, Castellammare di Stabia NA, Italia
Google+

L'Asharam- sito in via Santa Caterina n.11 Castellammare di Stabia- è un bene confiscato alla camorra, unico bene confiscato su un territorio molto vasto, una terra fatta di bellezze, potenzialità sprecate ma anche presenza malavitosa. Il bene è affidato in gestione all'associazione la "Casa della pace e la non violenza" e la sua attività principale è da sempre la prima accoglienza ai migranti in difficoltà abitativa. L'Asharam è inoltre sede operativa delle associazioni Gli Amici della Filangieri e il circolo Legambiente Woodwardia, pertanto nei suoi spazi si svolgono anche le riunioni e le attività ( tra le quali radioAsharam) delle due associazioni - tra le più attive sul territorio. L'Asharam è infine un presidio di fatto dell'associazione nazionale Libera contro le mafie e ogni estate - ormai da cinque anni- si svolgono presso la struttura i campi di volontariato EstateLiberi con volontari da tutta Italia.

L'Asharam sta affrontando una serie di gravi problematiche strutturali che consistono nella necessità di effettuare lavori di ristrutturazione, in particolare il rifacimento dell'impianto idrico e l'acquisto di due scaldabagni. Servono degli armadietti per permettere ai migranti di riporre le proprie cose in modo ordinato e pulito. E' necessario poi capire come far ripartire anche l'accoglienza e le attività di supporto ( corsi di italiano - attività di integrazione) attualmente impossibilitate da mancanza di fondi e progettualità.

A tal fine chiediamo la tua partecipazione ad un incontro che si terrà il giorno venerdi 23 maggio dalle ore 18,30 presso il terrazzo dell'Asharam. Sono invitati tutti coloro che "vogliono bene" l'Asharam, tutti coloro che vogliono conoscerla, tutti coloro che vogliono aiutare l'unico vero presidio di legalità presente a Castelllammare. Questo sarà il primo di una serie di incontri ed iniziative finalizzate a far conoscere l'Asharam e a capire insieme come risolvere i problemi che la riguardano. Servono idee, consigli, aiuto materiale, per raccogliere fondi ed affrontare le spese summenzionate ma soprattutto serve la consapevolezza e il contributo-anche solo morale- di tutti per aiutare e supportare un bene comune così importante. A parlare di legalità siamo bravi tutti, dimostriamolo anche con i fatti !!!

Saranno presenti i rappresentanti delle tre associazioni che hanno sede all'Asharam, esponenti di LiberaNapoli e sarà inoltrato invito anche all'amministrazione comunale.

L'invito a partecipare è rivolto a tutti!


Vi aspettiamo all'Asharam Venerdi 23 maggio ore 18,30

Veniteci a trovare
il 23 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: