Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Canapa Conferenza Tragica

Agriturismo Prato Verde loc. Prato Ferrari, 2, Lugagnano Val D'arda PC, Italia
Google+

Spettacolo teatrale scritto diretto ed interpretato da Paola Omodeo Zorini e Giovanni Foresti.
Campagna per la reintroduzione della Canapa in Valdarda.
Ingresso euro 5
a sostegno del progetto Canapiace.

Giovanni Foresti, protagonista del primo film di Giorgio Diritti, “Il vento fa il suo giro”, debutta per la prima volta a piacenza, con “Canapa - Conferenza tragica”, uno spettacolo scritto, diretto e interpretato insieme a Paola Omodeo Zorini messo in scena questa volta in un prato all’ interno di una azienda agrituristica in prossimità dell’ unico ettaro di canapa della provincia di piacenza.

Attore di teatro e di cinema, formatore e regista, assistente di Pierre Byland agli stage internazionali sulla Ricerca del proprio Clown e membro della Compagnie Les Fusains (Parigi), Giovanni Foresti porta sulla scena del Teatro del campo di canapa la sua Conferenza tragica sul tema spinoso e sempre attuale della canapa. Attraverso la musica e un linguaggio eminentemente teatrale, Giovanni Foresti e Paola Omodeo Zorini, con un tono a volte dissacrante, cercano di indurre lo spettatore alla riflessione.

Vestendo i panni del proibizionista, Giovanni Foresti inevitabilmente parla di droghe in un contraddittorio scenico con Paola Omodeo Zorini che interpreta il ruolo dell’antiproibizionista.

I due “esperti” espongono le loro tesi e le divergenze certamente non mancano, anche se non sempre il discorso fila senza intoppi. A volte si perdono nei meandri della questione, entrano in contraddizione, si fanno prendere dal gioco, smarriscono la direzione...

Spaziando con estrema libertà da Andersen a Cechov, dai fatti di cronaca ai rapporti scientifici, dalla propaganda proibizionista degli anni '30 alla Bibbia, Giovanni Foresti e Paola Omodeo Zorini escono a tratti dalla conferenza per creare quadri teatrali sempre diversi. Dal melodramma al clown al buffone, entrano in chiesa, in casa di una mamma angosciata, in parlamento, in tribunale, in un antico manicomio, addirittura alla corte del Re… ed ecco che la musica li aiuta a ritornare seri, composti, concentrati, e a proseguire il discorso...che continua quando il pubblico viene invitato a partecipare al dibattito.

Lo spettacolo poggia su una vasta bibliografia e su un’approfondita conoscenza della legislazione vigente. Canapa – Conferenza tragica ha debuttato nel 2007 al Teatro Espace di Torino e, dopo repliche in tutta Italia, ora debutta a Piacenza all’ agriturismo “ prato verde” in una versione completamente rivista e aggiornata ,nell ambito ed a sostegno della campagna intrapresa da un gruppo di agricoltori ( vitivinicoltori valchiavenna) in accordo con un comitato ambientalista ( basta nocività in valdarda) per reintrodurre la canapa industriale ( senza thc ) in valdarda.

CANAPA-conferenza tragica
sabato 24 maggio ore 21
Agriturismo prato verde prato ottesola lugagnano PC

Veniteci a trovare
il 24 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: