Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

L' ALIBI - UN ROMANZO COLLETTIVO

Teatro Nuovo Piazza Viviani, 10, Verona VR, Italia
Google+

Il nuovo libro del Corso di scrittura creativa L’Alibi (Bonaccorso Editore)

a cura di Marco Ongaro

Letture di Rossana Valier

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili


Martedì 27 maggio alle 21.00 si presenta al Teatro Nuovo di Verona il settimo libro sfornato dal corso di Scrittura Creativa della Scuola di Teatro del Teatro Stabile di Verona:
L’Alibi (Bonaccorso Editore)
Un romanzo collettivo
Mirko Alberini, Pamela Coassin, Elena Gottardo, Pino Guglielmo, Giulia Lamacchi, Lella Marazzini, Emanuela Ongaro, Serena Quaggia, Costanza Russo, Sabrina Venezia sono gli autori.
Tutti hanno collaborato al romanzo, tutti l’hanno scritto, eppure si potrebbe dire che nessuno sia totalmente responsabile del risultato. Ognuno ha lavorato per proprio conto all’intreccio, ognuno sa cosa gli altri hanno escogitato per parte loro.
Chi s’impegna in un romanzo collettivo compie un nobile gesto di rinuncia alla gara, fa un passo indietro costringendo il suo ego a non primeggiare sul frontespizio, ridimensiona l’impulso narcisistico all’intervento concertato con altri suoi simili. Diminuisce il potere della sua firma in favore di una visibilità condivisa.
Chi scrive un romanzo collettivo sacrifica il mito della competizione sull’altare della partecipazione, offre la propria scintilla d’ispirazione ai compagni di viaggio, in altre parole, contribuisce, e in questa misura neutralizza per un momento la solitudine in cui l’Alibi getta il resto del mondo.
Letture a cura di Rossana Valier. Insieme agli autori saranno presenti l’editore Bonaccorso e il docente del corso Marco Ongaro.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per informazioni:
Teatro Nuovo 045.8006100
e-mail: scuolateatro@teatrostabileverona.it

Veniteci a trovare
il 27 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: