Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

FINALE DI PAGELLA NON SOLO ROCK 2014 - SPECIAL GUEST: KENTO & THE VOODOO BROTHERS

sPAZIO211 Via Cigna 211, Torino, Italia
Google+

SABATO 24 MAGGIO 2014
PAGELLA NON SOLO ROCK - L A F I N A L E !

SPECIAL GUEST: KENTO & THE VOODOO BROTHERS

INGRESSO GRATUITO - doors: ore 19.29
sPAZIO211 - VIA CIGNA 211 TORINO


La Città di Torino - Direzione Cultura, Educazione e Gioventù in collaborazione con sPAZIO211 sono lieti di annunciare I FINALISTI DELL’EDIZIONE 2013/14 DI PAGELLANONSOLOROCK!!!

Il celebre concorso rivolto ai gruppi musicali emergenti, composti da ragazzi/e under 23 che siano per il 50% studenti delle scuole superiori, dopo esser stato punto di riferimento per oltre due decenni, continua a riscrivere la storia della musica nella nostra città dando spazio alla creatività giovanile.

Oltre ai 6 finalisti del concorso e al primo classificato della sezione fuori concorso, si esibirà come headliner dell’evento, KENTO, accompagnato dalla superband THE VOODOO BROTHERS, autore di “RADICI”, uno degli album italiani più ispirati degli ultimi anni.

Ecco i nomi delle band che si esibiranno come le migliori 6 proposte del 2014:

9000DOL
BLAME OVER
CYDIA
DUPLO
THE INCERTOS
UPON THE WAVE

Band vincitrice della sezione fuori concorso
HERMANN HERPES & THE SLIM BOY BAND

I PREMI DI PAGELLA NON SOLO ROCK 2014
1° CLASSIFICATO: viaggio premio ed esibizione su uno dei palchi del M.E.I. di Faenza
2° CLASSIFICATO: realizzazione di un videoclip musicale
3° CLASSIFICATO: registrazione di due brani in studio professionale
4° CLASSIFICATO: 16 ore di sale prova
5° CLASSIFICATO: 12 ore di sale prova
6° CLASSIFICATO: 10 ore di sale prova


****KENTO & THE VOODOO BROTHERS****
Nato e cresciuto all’estrema periferia di Reggio Calabria, Francesco “Kento” Carlo ha mosso i primi passi negli anni delle guerre di ‘ndrangheta, ma anche delle ultime grandi lotte sociali condotte dal PCI nei quartieri popolari della città. Nella prima metà dei ’90, l’approccio antagonista alla realtà di Reggio ha come conseguenza quasi naturale l’avvicinarsi al microfono: sono infatti gli anni del rap combattente, un’eredità rivendicata ed idealmente proseguita da Kento, con lo stesso spirito originale, nell’album d’esordio solista, Sacco o Vanzetti.

Nel frattempo c’è spazio per altre importanti esperienze artistiche, come quella che vede Kento far parte dei Kalafro. Si tratta di un collettivo musicale attivo sin dai primi anni Duemila che affonda le proprie radici nel linguaggio esplicito del rap, nel suono ipnotico del reggae e nella vibrazione folk, che li caratterizza come una realtà fortemente legata alla terra di origine. Da sempre in prima linea nella lotta alla ‘ndrangheta, l’album dei Kalafro intitolato Resistenza Sonora (2011) è passato alla storia come il primo disco “prodotto dalla mafia”, appunto perché finanziato con i proventi dei beni sequestrati ai boss. In questi anni Kento, anche grazie al fatto di essersi trasferito in pianta stabile a Roma, ha avuto modo di accreditarsi come uno dei rappers più maturi e concreti della scena nazionale. Si è esibito in ogni angolo d’Italia e ha collaborato con decine con artisti noti ed emergenti, ma soprattutto ha raccolto intorno a sè il consenso di un pubblico vasto ed eterogeneo, che mette insieme hiphoppers e militanti, semplici ragazzi delle periferie e intellettuali, critici musicali e artisti di ogni genere.

Il nuovo album di Kento, uscito a febbraio 2014, si intitola Radici, ed è interamente suonato dai Voodoo Brothers, una vera e propria all-star band alla riscoperta della musica afroamericana a partire dal delta blues degli anni ’20 fino ai giorni nostri.

The Voodoo Brothers sono:
Davide Lipari (chitarra, armonica, voce: The Cyborgs, One Man 100% Blues)
Cesare Petulicchio (batteria, percussioni: Bud Spencer Blues Explosion)
Federico “JolkiPalki” Camici (basso, ukulele bass: Torpedo Sound Machine, Honeybird and the Birdies)
David “Shiny D” Assuntino (pianoforte, synth, piano elettrico, organo, voce: (Torpedo Sound Machine, Livity Band)


Tutte le informazioni su Pagella Non Solo Rock 2014 le potete trovare su questi siti web:
www.comune.torino.it/infogio/pagerock | www.facebook.com/pagellanonsolorock

ORGANIZZAZIONE, SPONSOR E PARTNER:
Città di Torino - Direzione Cultura, Educazione e Gioventù
Servizio Arti Contemporanee | Ufficio Creatività e Innovazione
associazione sPAZI mUSICALI | CHICCHICKEN | RADIOOHM & MARCELITO | BILLY THE BUTCHER
EL BARRIO | CAFFE' DEL PROGRESSO | C.P.G. | sPAZIO211 | CAP 10100 |

Veniteci a trovare
il 24 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: