Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DJ PIDDU + STEVE SELECTER@LUCREZIA!

Lucrezia Bar Vico Caprettari 16 - 18 R, Genova, Italia
Google+

Da h.00:00 Steve Selecter
a seguire dall' 01:30 Dj Piddu...

Ska, Rocksteady e Reggae a pacchi!
------------------
Ingresso: 3€
------------------
DJ PIDDU:
cultore autistico e compulsivo di musica jamaicana (più di 15.000 45 giri) propone un set di calypso, original ska, rocksteady e early reggae SOLO SU 45 ORIGINALI (no ristampe). Negli anni ha suonato nei migliori club e allnighter a tema italiani (Torino, Milano, Genova, Bologna, Padova, Brescia, Pisa, Firenze, Roma, Napoli, etc) più puntate all’estero (Francia, Austria, Svizzera e Belgio). Ha diviso palco e consolle con artisti quali: The Aggrolites, Hepcat, The Slackers, New Ska Jazz Ensemble, Dr Ring Ding, Upsessions, Asher G, Tiny T, The Caroloregians, Bitty McLean, Pepper Pots, Moon Invaders, Mr TBone, Rotterdam Ska Jazz Foundation, Alton Ellis, Rico Rodriguez, David Hillyard and The Rocksteady 7, The Selecter, Jamaica Allstars (Justin Hinds, Johhny Dizzy Moore, Skully Simms), David Rodigan, Easy Star Allstars, Junior Kelly, Buju Banton e molti altri. Da tempo collabora con il festival musicale “Nuvolari Libera Tribù” di Cuneo.

STEVE SELECTER, nome d’arte di Stefano Brazzatti, nasce a Trieste il 25 luglio 1974. Quasi per scherzo nel 1997, assieme all’amico IXIS, all’anagrafe Luca Kirchmayr, inizia a suonare come dj in alcuni locali triestini. Nasce così il duo IXIS AND STEVE, che si distingue per il genere musicale alternativo che propone al suo pubblico. Ska, rocksteady ma anche swing, surf e rock’n’roll. Anche l’immagine è decisamente fuori dalla norma: vestito nero, camicia bianca e cravatta… Rude boys, stile Blues Brothers. Difficile dimenticarsi di aver partecipato a un loro show. Infatti a breve, il loro successo supera i confini di Trieste, e si espande in tutto il Friuli Venezia Giulia. Sono i protagonisti assoluti di numerose serate al Disco Fraska Baraonda, di Cividale (UD), e alla Bamba di Pordenone. Partecipano per due anni consecutivi al Music in Village, a Porcia (PN), un festival esclusivo che dura dodici giorni. In questa occasione conoscono gruppi di fama nazionale come i Meganoidi (Genova), gli Shandon (Milano), Mr T-Bone & Jamaican Liberation Orchestra (Milano), Ska-J (ex-Pitura freska, Venezia), Capitan Jive (Pordenone), B.R. Stylers (Pordenone) e musicisti del calibro di Bunna (Africa Unite, Torino) e Gianmaria Accusani (Prozac +, Pordenone).
Nel 2001 partecipano al video clip Supereroi vs municipale dei Meganoidi. A seguito del gruppo salgono su oltre quaranta palcoscenici italiani sia come ballerini sia come djs. Nel frattempo la fama di Ixis and Steve cresce e li porta a suonare in locali prestigiosi come il Rolling Stones, di Milano, lo Zapata, di Genova, il Velvet Rock club, di Rimini, e il Sottosopra, di Padova; e a festival come lo Skamoscio di Termoli (CB).
Nel 2002 il duo triestino compare nel video clip My Friends, degli Shandon. Merito delle amicizie strette in questo periodo, nel 2003 vengono chiamati a Radio Rock Fm di Milano, dove conducono ogni sabato sera per sei mesi, il programma “Skatenite”. L’audience è decisamente elevata. A Genova durante un concerto dei Meganoidi, conoscono gli Ska-p, band di punta della serata. Inizia così una collaborazione con il gruppo spagnolo di musica ska, più famoso del momento. Al Mazda Palace di Milano, al Festa in Tenda di Mortegliano (Ud), e ancora a Brescia salgono sul palco, invitati dagli Ska-p per ballare sulle note di Gimme some lovin, una cover dei Blues Brothers. Infine compaiono anche nel loro ultimo dvd Incontrolable. Partecipano al “Diabolik Fest”, alla fiera di Pordenone come djs. In questa occasione, Emanuele Barison il disegnatore del fumetto Diabolik, abbozza una caricatura dei profili di Ixis e Steve. L’opera viene assunta dai due dj come logo ufficiale. Sempre nel 2003, Ixis and Steve collaborano anche con gli Africa Unite. A Trieste partecipano a un loro concerto live, durante la manifestazione Barcolana. Alcune immagini girate durante il concerto vengono inserite nel dvd Un’altra ora, uscito nel 2004.
Nel 2004 dividono la consolle con Bunna degli Africa Unite. Il mini tour BOMB FIRE CREW, fa cinque tappe: Genova, Brescia, Padova, Pordenone e Cividale (Ud). Vengono invitati da Roy Paci a suonare a Roma, al Circolo degli artisti. E’ il tutto esaurito.
Grazie a Cisco (Francesco Di Roberto) inviato del programma le IENE in onda su Italia 1, oltre che fondatore e percussionista dei Meganoidi, ottengono una parte in uno scherzo ai danni di Guido Bagatta, conduttore di Real Tv. Ixis and Steve nelle vesti di due fans sfegatati, non perdono l’occasione per dimostare la loro comicità, ma soprattutto la loro predisposizione per lo spettacolo. Lo scherzo, infatti, è uno dei servizi più riusciti della Iena Cisco. Subito dopo, partecipano a un casting per il programma televisivo per ragazzi “Bandit”, in onda su Mediaset. Vengono scelti e sono i protagonisti di due puntate. I dj set continuano sempre più numerosi. E nel frattempo Ixis e Steve partecipano, nel ruolo di co-protagonisti, alle riprese del film A band apart (Rockstalgia) di Emanuele Barison e di Romeo Toffanetti, disegnatore di Nathan Never.
Nel 2004 è prevista anche l’uscita di Ixis and Steve meet friends, per l’Ammonia Records. Si tratta di una compilation che contiene tre tracce inedite in cui la voce è di Ixis e di Steve e le musiche sono suonate da una big band composta da: Joxemi (Ska-p), Roy Paci, Bunna, Jacco (Meganoidi), Gagno (Punkreas), Parpaglione e Cato (Bluebeaters), Splendido (Vallanzaska), Olly, Bolla e Max (Shandon), Micki (No relax). La seconda parte contiene diciotto canzoni di vari gruppi del panorama musicale alternativo italiano e internazionale (Ska-p, Giuliano Palma & The Bluebeaters, Roy paci & Aretuska, Africa Unite, Arpioni, Punkreas, Meganoidi, Derozer, Mr. T-Bone, Vallanzaska, Hormonauts, Persiana Jones, Shandon, Olly meets Good Fellas, Wet-Tones, No Relax, Moravagine). Duemila copie vendute: impossibile non ballare.
L’11 gennaio 2005 il duo Ixis and Steve si scioglie a causa della prematura morte di Ixis. A dieci giorni dall’incidente, Steve con il supporto di tutti gli amici conosciuti in questo periodo organizza il “Nite for Ixis”, al teatro Miela a Trieste. Si tratta di un festival che porta sul palco musicisti di tutta Italia che danno vita a delle esclusive jam session. Dal 2005 il “Nite for Ixis” ha una ricorrenza annuale.
Steve Selecter assieme a Dj Fabioz (Fabio Maddaleni), dj e noto organizzatori di eventi del Friuli Venezia Giulia, formano i 69ers SELLERS SELECTERS. I ritmi frenetici dello ska e del rocksteady sposano quelli più lenti del reggae. Per tre anni il progetto di Steve e Fabioz gira l’Italia: dal Magnolia, Idroscalo Milano, al Rototom Sunsplash di Osoppo (Ud), dal Music Heart di San Vito (PN), allo Skamoscio di Termoli (CB) e allo Ska Village a Gorizia. Per oltre un anno, sono protagonisti del programma “In orbita”, condotto da Ricky Russo per radio Capodistria.
Nel 2007, dopo la parentesi con i Sellers, Steve intraprende la carriera come solista. Oltre alle classiche feste sui tempi dello ska, propone degli aperitivi musicali. L’idea è subito un successo. Piace a gente di tutte le età. Tutti i venerdì suona prima all’Alchimista e poi all’Aenigma, a Gorizia. E i sabati sono tutti prenotati tra il Campanile di Cividale, il Kursal di Tolmezzo e il Sottosopra di Padova dove apre e chiude i concerti degli americani Toasters e Mad Caddies, degli hawaiani Go Jimmy Go, e degli spagnoli Locos (nuovo gruppo di Pipi degli ska-p). Il suo dj set è richiesto per numerosi festival ska nel nord Italia. A Ferrara suona accanto ai C.O.Ska e ai Vallanzaska. E ad agosto, la festa Hawaiana organizzata a Tolmezzo è una vero successo, duemila persone in piazza che non smettono di ballare fino al mattino. Ma c’è anche un’altra novità. Steve selecter invita a suonare con lui ospiti famosi. Il suono del sax di Parpaglione (Bluebeaters), di Kept Furio (Ska-j e Pitura Freska) e di Benny (Good Fellas) accompagna il suo dj set. E il 2007, si conclude con la celebrazione dei venticinque anni di ska in Italia, in occasione del MEI (Meeting Etichette Indipendenti) a Faenza. Ovviamente Steve con il suo dj set è un ospite d’onore.
Il 2008 lo porta in cima al monte Zoncolan (in provincia di Udine), dove suona tra le piste da sci sulla neve. I sciatori non resistono: neanche gli scarponi e i completi da sci li trattengono dal ballare. A febbraio è di nuovo sulla neve, a Forni di Sopra, ad animare con le sue selezioni, un costest di snowboards e motoslitte. Il carnevale è sinonimo di Venezia. Il locale, il Cubo, in cui suona è in pieno centro della città lagunare. Assieme alla Iena Cisco, da vita allo spettacolo IENE ONE NIGHT. La divisa da lavoro è il vestito nero abbinato alla camicia bianca, cravatta nera e occhiali scuri. Nessuno è al sicuro. Alla consolle, Steve mette musica a tema: sigle delle Iene (Italia 1), surf, ska, rock’n’roll, oldies e 6t’s in genere. Cisco alla voce, presenta i brani musicali, incita il pubblico alla festa e lo intrattiene con annedotti dei servizi televisivi delle IENE. Inoltre canta sulle note di Supereroi vs Municipale e King of ska, successi dei Meganoidi, che egli stesso aveva scritto. Lo spettacolo è reso ancora più accattivante da un maxi schermo che proietta a rotazione gli oltre venticinque scherzi e servizi andati in onda, compreso quello a Bagatta a cui aveva partecipato anche Steve. Durante le serate è possibile acquistare gadgets e magliette ricordo.

Veniteci a trovare
il 23 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: