Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Gole del Verdon

Gorges du Verdon Castellane, Francia
Google+

Il Club Alpino Italiano,Sezione di Avellino,
organizza,dal 30 maggio al 3 giugno 2014,un viaggio escursionistico alle Gole del Verdon,nella regione francese della Provenza.

DIFFICOLTA':EE*;

* EE-Sentiero per Escursionisti Esperti-
Si tratta di itinerari generalmente segnalati ma che implicano una capacità di muoversi agevolmente su terreni impervi e infidi, con tratti attrezzati o rocciosi; è richiesto un buon allenamento, una buona conoscenza della montagna, tecnica di base e un equipaggiamento adeguato. Corrisponde generalmente a un itinerario di traversata nella montagna medio alta e può presentare dei tratti attrezzati.
(Scale di difficoltà su percorsi escursionistici secondo il CAI)

PRENOTAZIONE (acconto 100€)
contattando Giulia Affinito 320.7406001
o Giuliana D’Andrea 338.9173838

INFO VIAGGIO e SISTEMAZIONE

VIAGGIO: AVELLINO-CASTELLANE (PROVENZA –FRANCIA -100 km. Da Nizza)

Partenza da Avellino venerdi 30 mag 2014- ore 06:00. Trasferimento in pulman(20 posti)
Arrivo a Castellane nel tardo pomeriggio.
Ritorno da Castellane martedì 3 giugno 2014 in mattinata- arrivo ad Avellino in serata.

Costo previsto 325€(viaggio A/R+ pernottamento in quadruple 2 locali+cena+tassa soggiorno)

Maggiori dettagli in sede venerdi 23 maggio

DESCRIZIONE

Le Gole del Verdon rappresentano il più grande Canyon d’Europa. Le Gole del Verdon sono state scavate dall’omonimo fiume che sorge dal Colle d’Allos, nel
massiccio dei Trois Eveches. Ci troviamo nella provincia provenzale, in Francia(110km.da Nizza).
Con le nostre escursioni arriveremo nel fondo delle gole, sulle tracce del geologo francese Martel e lungo le
antiche vie che collegano i paesini incastonati nel
paesaggio selvaggio descritto da Jean Giono.

Venerdi 23 maggio, in sede, in occasione della serata di presentazione e preparazione al viaggio nelle Gole
del Verdon, verrà distribuita una scheda informativa dettagliata del viaggio e dei sentieri e sarà proiettato un
film d'animazione RAI tratto dal romanzo “L’uomo che piantava gli alberi”di Jean Giono, ambientato appunto
nei luoghi che visiteremo.
A livello descrittivo, le Gole del Verdon possono essere divise in parti distinte; abbiamo così: le Prégorges, che vanno da Castellane a Pont de Soleils; le Gorges che vanno da Pont de Soleils a l’Imbut;il Canyon che va da l’Imbut al Pont de Galetas.
La Gole del Verdon sono strette e profonde. La profondità oscilla da 250 a 700 metri mentre la larghezza va da 6 a 100 metri al livello del fiume Verdon e da 200 a 1500 metri da un lato all’altro quando si considera la distanza interposta tra le cime della Gola. Gli itinerari più interessanti si concentrano sul Canyon dove in alcuni punti le falesie verticali arrivano a un’altezza di 700 metri a strapiombo.

PERCORSI
SENTIERO MARTEL

DIFFICOLTA’: EE/

DISLIVELLO: 600 m discesa e 350 m salita

LUNGHEZZA: 15 km

DURATA: 7 ore

TIPO DI PERCORSO:
Percorso di sola andata con partenza da lo Chalet de la Maline (900 m) che si snoda principalmente sul fondo delle gole per poi risalire a mezza costa e ridiscendere sul fondo su scala in ferro e raggiungere con ripetuti sali e scendi il Couloir Samson (parte più stretta delle gole) dopo aver attraversato due tunnel nella roccia. Punti critici: ripida discesa su ghiaione attrezzata con corda corrimano, ripida scala metallica percorsa in discesa incastonata nelle rocce per superare dislivello di c.ca 100 m, passaggio discretamente lungo in tunnel da percorrere con l’ausilio di lampada frontale.


SENTIERO de L’IMBUT

DIFFICOLTA’: EE/EEA*

*EEA - Escursionistica per Esperti con Attrezzatura: Percorso molto impegnativo, da affrontare con attrezzature specifiche. E' un itinerario che si snoda su percorsi attrezzati o vie ferrate su cui è indispensabile l'uso di imbracatura, moschettoni,kit da ferrata,casco E' anche il caso di percorsi di difficoltà EE su cui è indispensabile predisporre corde fisse per
l'attraversamento di piccoli tratti di nevaio non pianeggiante o brevi tratti esposti su roccia.

DISLIVELLO: 600 m

LUNGHEZZA: 13 km

DURATA: 6 ore

TIPO DI PERCORSO: Percorso a\r con partenza dal parcheggio de l’Auberge des Cavaliers (780 m). E'
caratterizzato in alcuni tratti da camminamenti su cenge scavate nelle pareti rocciose atrezzate con
spezzoni di cavi d’acciaio nei tratti più esposti.Il percorso raggiunge l’imbuto dove il fiume Verdon
scompare al di sotto delle rocce per ricomparire dopo circa 150 m di percorso sotterraneo.

ROUTE DES CRETES, MOUSTIER ST MARTIN, LAGO di CASTILLON e GOLE in PEDALO’
Percorreremo in pulman l’intera Route des Cretes che collega Castellane al lago di Castillon fermandoci
presso i numerosi balconi sulle gole per godere il magnifico spettacolo delle gole dall’alto e la presenza dei magnifici grifoni che le abitano.
Visiteremo il villaggio di origini romane Moustier St. Martin.Ci recheremo al lago dove affitteremo i pedalò per risalire dal lago l’ultimo tratto delle gole tra pareti
strapiombanti e il verde smeraldo del fiume Verdon.

E’ prevista anche una breve passeggiata sull’altopiano di Valensole per vedere la fioritura della lavanda.


ATTREZZATURA NECESSARIA:
OBBLIGO DI SCARPONI DA TREKKING;indumenti tecnici di ricambio e di protezione da sole/pioggia/vento.

ATTENZIONE
Ai simpatizzanti NON ISCRITTI al CAI può essere concesso di partecipare chiedendo loro di attivare le polizze giornaliere di Assicurazione (Soccorso Alpino ed Infortuni) del costo di 10 € (per un giorno solo) da versare entro e non oltre la sera di venerdì 23 maggio presso la Sezione CAI di Avellino,durante la consueta riunione settimanale.

PER INFO e PRENOTAZIONI
Contattare le Direttrici di Escursione
Giulia Affinito – 320.7406001
Giuliana D’Andrea – 338.9173838

Veniteci a trovare
dal 30 maggio al 3 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: