Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ideous Kinky BEAT @ IL SALE

Il Sale Pub - Ortigia via amalfitania 56, Siracusa SR, Italia
Google+

Ideous Kinky BEAT è il nuovo progetto della band Ideous Kinky che è nata nel 2002 come gruppo pop rock, ma che nel corso di questi undici anni ha sempre cercato di aprirsi a nuovi orizzonti sonori. Da qui l'idea di rivisitare le atmosfere musicali degli anni Sessanta, riproponendo e riarrangiando, in chiave rock, reggae e ska, i brani musicali dell'epoca. Innumerevoli le esibizioni e le partecipazioni a diversi festival del gruppo, tra le quali “Sanremo Rock”, nel 2003; “Siracusa Canta” nel 2005; l'apertura della stagione estiva del comune di Troina (En) nel 2006, insieme ad Archinuè, Strummula e Brando e l'apertura del concerto dei Qbeta in occasione del capodanno 2012. Nel corso degli anni la conformazione originale della rock band è cambiata, anche se a ricordare la storia del gruppo è la presenza dei due fondatori, Giusy Giunta (voce del gruppo beat) e Ivano Cascone (alla chitarra), oltre al bassista Dario Iovino. Altri componenti del gruppo BEAT sono il batterista Francesco Occhipinti e il chitarrista Davide Calderone. Con gli Ideous Kinky BEAT la musica di qualità si intreccia con la passione, la ricercatezza e l'originalità, regalando al pubblico uno spettacolo unico tutto “Made in Siracusa”.
Quota rosa del gruppo, dalla voce raffinata e inconfondibile, la cantante netina Giusy Giunta che sin da giovanissima si è avvicinata allo studio del pianoforte e si è appassionata al canto. Crescendo, la cantante ha affinato la sua tecnica approfondendo lo studio del canto e avvicinandosi anche al jazz grazie alla collaborazione, ancora in corso, con il chitarrista Francesco Rubino, direttore, coordinatore e docente di chitarra moderna presso il “Centro Formazione Musicale” di Noto. La tecnica alla quale fa riferimento Giusy Giunta, guidata della cantante e didatta Stefania Patanè, si chiama Estill Voice training System, ideata dalla ricercatrice Jo Estill. In un panorama musicale in cui l'orecchio è abituato a soffermarsi solo sugli acuti e sull'esagerazione tecnica, la voce della Giunta va controcorrente, instaurando con l'arrangiamento strumentale un rapporto armonico nel quale non cerca mai di primeggiare.

Veniteci a trovare
il 29 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: