Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

GRAY +special guest COCHLEA

Borderline Club via Giuseppe Vernaccini, 7, Pisa PI, Italia
Google+

Gray
"Sessantanoveincerchio"

Gray presenterà in anteprima in concerto il suo nuovo lavoro, "Sessantantoveincerchio", mixato e masterizzato da Antonio Inserillo e disponibile dal 27 Maggio 2014 in CD e tutti gli store digitali.
Il rocker calabrese è forse una delle migliori voci che abbiamo in Italia, come scritto da Gianni Della Cioppa nel suo libro "Va Pensiero - 30 Anni di Rock e Metal in italiano", e possiamo considerare "Sessantanoveincerchio" come il lavoro della sua maturità artistica, concepito tra Portland, Oregon e l'Italia.
Sul palco Gray sarà accompagnato da FrankieGj alla chitarra, Tommy Donato al basso ed Antonio "Guzz" Guzzomì alla batteria.
. Sofferto, ispirato, rabbioso o semplicemente malinconico, Gray esplora tutta la gamma delle emozioni e lo fa sempre con la massima intensità, talvolta diretto e senza giri di parole, come in "Abusi", secondo la lezione di C.Bukowski, artista da lui amato e proposto anche nello spettacolo / reading “FiglidiunaMaddalena”, oppure ancora romantico in "Ballata Per Una Stella", giusto per citare un episodio, oppure energico ed esplicito in "Ho Sentito Dire", "Cose" ed in generale in tutto l'album.
E' ancora possibile una via italiana al rock dopo i fasti degli anni novanta? La risposta dopo l'ascolto di "Sessantanoveincerchio", perché certi artisti non possono restare per sempre un segreto per pochi ed è ancora possibile fare rock, in maniera moderna, senza dimenticare però la lezione di grandi come Iggy Pop, Janis Joplin o Kurt Cobain.

Veniteci a trovare
il 24 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: