Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

UNA CITTA' PER GIOCO - 23° festival di Teatro Ragazzi

Vimercate Vimercate MB, Italia
Google+

Venerdì 6 Giugno

ORE 11.00 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Associazione Culturale Anfiteatro (Como)

LA LINEA ROSSA (dai 4 anni)
Un divertente, poetico ed emozionante gioco teatrale che attraversa tante piccole storie che hanno come comune denominatore i sentimenti: quelle particolari sensazioni che i bimbi vivono appieno sulla propria pelle e delle quali non sono quasi mai consapevoli. In scena un’attrice ed una danzatrice interpretano due sorelle, Annamaria e Marianna (una delle quali è sorda), che non riescono a prendere sonno per colpa di certe ombre che compaiono proprio nel momento in cui stanno per addormentarsi. Per sconfiggerle non resta che giocare ancora un pò o leggere qualche libro.



ORE 14.30 – Teatro Capitol sala Gialla via Garibaldi, 24 – SOLO PER OPERATORI TEATRALI

Convegno Assitej

“DOPO IL CONGRESSO MONDIALE DI VARSAVIA…RIFLESSIONI E PROSPETTIVE FUTURE.”

Di ritorna dalla partecipazione al Festival e Congresso Mondiale Assitej di Varsavia, sarà relazionata l’esperienza effettuata da parte dei soci delegati di Assitej Italia. Verranno quindi esposte le linee generali del lavoro di Assitej per la prossima stagione, in un confronto aperto a tutti i partecipanti all’incontro, al fine di condividere il percorso futuro dell’associazione ed accogliere, anche da parte dei non soci, spunti e suggerimenti utili .

ORE 17.30 – Biblioteca Comunale Piazza Unità d’Italia 2,G

Compagnia Ferruccio Filippazzi (Bergamo)

LA NOTTE DEI RACCONTI ( dai 5 anni)

Arriva l’estate, padre e bambino vanno in campeggio e dopo una giornata di gioco con i bambini del lago, la sera guardano le stelle. Il figlio interroga. Il padre risponde con una storia, racconta di mondi lontani, di quanto è grande l’universo. Al bambino vengono in mente tante domande un po’ strane e diverse; il papà racconta storie che il bambino non ha sentito mai, racconta della Creazione, di Caino e Abele, due fratelli che non vanno molto d’accordo e poi arriva Noè con tutti gli animali.


ORE 21.00 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Tam Teatromusica (Padova)

VERSO KLEE – Un occhio vede, uno sente (dai 6 ai 11 anni)

Ed ecco apparire Paul Klee! Con il suo violino suonato in quartetto, ma anche con i burattini realizzati per il figlioletto Felix, con le parole poetiche grazie alle quali ci ha lasciato liriche di grande intensità, con il suo insegnamento al Bauhaus e i suoi testi teorici, con tutta la riconoscibilità di alcune opere entrate prepotentemente nello sguardo di molti osservatori non solo d’arte ma di design o di arredamento.



ORE 22.00 – Parco Trotti Via Vittorio Emanuele

Catalyst (Firenze)

I MUSICANTI DI BREMA ovvero Mein lieben Bremen (Per tutti)

Un concerto-spettacolo. Energia e puro divertimento senza limiti di età. Sei scatenati musicisti-animali irrompono nel Teatro dell’Opera di Brema dove un compassato direttore nella vana attesa dei veri musicisti accetta di dirigerli. Gli animali hanno un approccio alla musica istintivo e popolare e stravolgono i brani classici con i colori dei loro paesi di origine. Nasce una sinfonia originale, non più basata sullo spartito ma sull’incontro di generi differenti.

IN CASO DI PIOGGIA – Sbaraglio Via Marsala, 11

ORE 23.30 – Sbaraglio Via Marsala, 11

Amodomio Produzioni – I Teatrini – Teatro Sociale di Como

IL VOLO DELL’IPPOGRIFO (dai 12 anni)

Uno spettacolo sull’adolescenza e sul suo grande valore per la formazione dell’essere umano. Un’età incredibile e piena di speranze e disillusioni dove nascono tutte le potenzialità psicologico-emozionali dell’individuo. E’ anche uno spettacolo sul valore della poesia in un mondo come il nostro votato solo al denaro e alla supremazia dell’uomo sull’uomo.




Sabato 7 Giugno

ORE 10.00 – Sbaraglio Via Marsala, 11

Antonio Brugnano (Milano)

MR. BLOOM – SOGNATORE SPECIALIZZATO (dai 7 anni)

Una performance di mimo e clownerie dove una voce fuori campo guida il muto protagonista della storia nella sua sognante giornata fatta di sogni ad occhi aperti, di scontri e di un pizzico di poesia…Un omaggio a C. Chaplin nel 100° compleanno del suo “Charlot”.



ORE 11.15 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Pandemonium Teatro (Bergamo)

BULLI E PUPI (dai 11 ai 16 anni)

Lo spettacolo racconta le storie di due protagonisti: due giovani vite che, toccate entrambe dalla crudeltà del bullismo, avranno esiti opposti. Da una parte vedremo chi troverà la forza di affrontare a viso aperto la derisione del gruppo, dall’altra chi, al contrario, rimarrà schiacciato da un gioco stupido e ormai fuori controllo. Tutto nasce da vissuti reali e ha come scenari di fondo due ambienti molto vicini alla quotidianità dei ragazzi: la scuola, innanzitutto, e il campo di calcio.

ORE 15.00 e ore 16.00 – Sbaraglio Via Marsala, 11

Cooperativa Tangram (Vimercate)

IL FUOCHISTA (dai 3 ai 7 anni)

Nella sala caldaia di una nave a vapore dei primi del novecento vive tutto solo Tonio , il suo vero nome è Antonio ma tutti lo chiamano Tonio il fuochista, è la persona che cura il Fuoco che si trova all’interno di Fiammetta la grande caldaia che fa muovere la nave. Sentiremo parlare di draghi, di personaggi mitologici, di vulcani, tante storie che Tonio ha sentito e ascoltato e vissuto nel suo girovagare per il mondo, tutte con un comune denominatore, il Fuoco, elemento naturale che, tra tutti, il Fuochista predilige perché “il fuoco è allegro, vivace, scintillante”.


ORE 16.00 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Compagnia Mattioli (Limbiate)

LE LACRIME DEL PRINCIPE (dai 3 ai 10 anni)

Una regista vuole mettere in scena la storia di una principessa, ma si presenta un danzatore, la regista non si scoraggia e mette in scena la storia di un principe…Tanto tempo fa, i colori non esistevano e tutto era bianco, nero e grigio. Con il passare del tempo il principe si sentiva sempre più stanco e annoiato e un giorno si accorse che dagli occhi gli usciva del liquido trasparente…
Da quel giorno la vita del principe e di tutto il regno iniziò a tingersi di colori ed emozioni fino a…



ORE 17.00 – Biblioteca Comunale Piazza Unità d’Italia 2,G

Teatro del Rimbalzo (Alessandria)

RANA RANA! Fiabe al piè del monte (dai 5 anni)

Come farsi amare da una rana? Cosa succede se insieme alle pere si raccoglie una bambina? Perché è meglio, a volte, non schiacciare una biscia e starla invece ad ascoltare? Come fu che un famoso ladro sposò la figlia di un re? Le più belle e antiche fiabe della tradizione italiana vanno in scena accompagnate dalla magia della musica e del canto. Ispirato alla celebre raccolta delle Fiabe Italiane di Italo Calvino.



ORE 18.00 – Parco Trotti Via Vittorio Emanuele

Pupi di Stac (Firenze)

LA BELLA ADDORMENTATA (dai 5 ai 10 anni)

Il nostro spettacolo è interpretato dai burattini (questa volta eccezionalmente senza gambe) e ambientato in un grande Castello, qui vivono il Re e la Regina insieme a Berto e Faustina, camerieri, con la cuoca e lo stalliere che assistono alla vicenda e interagiscono con il pubblico dei bambini sdrammatizzando le scene più paurose ed emozionanti. Non mancano certamente le Fate buone e la Fata cattiva, il Principe a cavallo e la vecchia tessitrice con il fuso.

IN CASO DI PIOGGIA – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

ORE 21.00 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Teatro Pan (Lugano)

UNA BELLISSIMA CATASTROFE (dai 6 anni)

Il libro delle storie è pronto come sempre. Le pagine si aprono e i personaggi prendono vita:anche se finiscono sempre allo stesso modo, sono così emozionanti! Ma ecco che accade qualcosa di misterioso: all’improvviso il libro smette di funzionare, le storie si mescolano tra loro. E così, il Lupo e la Principessa si trovano per caso nella stessa pagina. Una bellissima catastrofe nasce dal desiderio di confrontarci con il tema del destino: è già scritto oppure possiamo dire la nostra?


ORE 22.00 – Parco Trotti Via Vittorio Emanuele

Teatro dell’Archivolto (Genova)

UNA GIORNATA CON GIULIO CONIGLIO (dai 3 ai 8 anni)

Giulio Coniglio vive in un bosco insieme ai suoi amici e affronta la vita di tutti i giorni come un normale bambino. La sua giornata è fatta di avventure ma anche di riti quotidiani nei quali lo spettatore può identificarsi. Lo spettacolo ricco di colori e musiche e pupazzi si articolerà tra storie raccontate e vissute dai piccoli spettatori che saranno coinvolti in prima persona.
IN CASO DI PIOGGIA – Sbaraglio Via Marsala, 11





Domenica 9 Giugno

ORE 10.00 – Sbaraglio Via Marsala, 11

CTA – Centro Teatro Animazione e figure (Gorizia)

IL PESCIOLINO D’ORO (dai 3 ai 7 anni)

Lo spettacolo, tratto da una fiaba popolare raccontata da Aleksandr Puškin, nasce per essere portato nelle scuole e giocando, com’è tipico in molte fiabe, sulla ripetitività, coinvolge così i piccoli spettatori nella suggestione del ripetersi delle parole-formula con cui il vecchio pescatore chiama il pesciolino d’oro: “pesciolino d’oro che abiti nel mare // vieni a riva che ti devo parlare”.


ORE 11.15 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Associazione Molino RosenKranz (Pordenone)

GIU’ LE MANI DA NONNO TOMMASO (dai 4 ai 10 anni)

Con Nonno Tommaso il tempo volava, persino durante le grigie giornate di pioggia. Il tempo scorreva felice, finchè non arrivarono gli Acchiappanonni…Toccherà ai bambini studiare un piano segreto per riportare a casa i loro nonni.

ORE 11.15 – Biblioteca Comunale Piazza Unità d’Italia 2,G

Abdul Hadiri – Cicogne Teatro Arte Musica (Brescia)

PAROLE SULLA SABBIA . IL CANTASTORIE DELLA JEMAA EL-FNA (dai 6 anni)

Le avventure di Giufà, la favola della pecora nera, la storia di Filemone e Bauci, e filastrocche in rima che insegnano qualcosa. Sono racconti che rimbalzano da una sponda all’altra del Mediterraneo, mescolando la tradizione orientale con quella occidentale; portati sulla scena, costruiscono un rapporto di complicità e di partecipazione e uno scambio reale fra chi parla e chi ascolta.


ORE 15.00 e ore 16.30 – Sbaraglio Via Marsala, 11

I fratelli Caproni (Milano)

I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE (dai 5 anni)

Uno spettacolo che è una scatola di specchi, quando sembra di averla capita ecco che arriva un’altra sfumatura, un nuovo gioco: è perfetta per clown e mimi, che possono trasformarsi in tutti i personaggi…I due consiglieri del re, temendo per le sorti del regno, escogitano un piano segreto, sperando di far rinsavire il giovane re, concentrato solo a cambiarsi abito. Così vestono i panni di due sarti capaci di costruire un abito magnifico e… invisibile!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - PRENOTA ON LINE

ORE 16.45 – Teatro Capitol via Garibaldi, 24

Città Teatro (Riccione)

COFFEE SCIOC – 3 Clown e 1 caffè (per tutti)

Prendete un “caffè” gestito da un padrone cinico e senza scrupoli, che anche se non ha il cappello bianco è cattivissimo come solo i clown “bianchi” sanno essere. In questo caffè altri due clown, che non avranno il naso rosso ma la stupidità è la stessa, fanno i camerieri, tanti camerieri, perché come potete immaginare è molto facile essere licenziati in questo bar, ma è anche vero, purtroppo, che c’è sempre un disoccupato pronto dietro la porta.



ORE 17.45 – Parco Trotti Via Vittorio Emanuele

Coltelleria Einstein (Alessandria)

CINEMA SPRINT COMPANY – Film in carne e ossa (Per tutti) – SPETTACOLO CULT

In scena i “trailers”, i prossimamente di film introvabili. Una esilarante carrellata di generi cinematografici: amore, horror, thriller, avventura, cappa e spada, etnoetologico, follia…
Tutto si compone in un universo palpitante di personaggi e vicende. I due attori, Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola, passano da un film all’altro, da un personaggio ad un altro, in rapida, ipnotica successione e lo spettatore viene travolto e trasportato in un mondo trasversale di celluloide scappato dallo schermo.



INFO: http://www.cooptangram.it/le-citta-dei-ragazzi-una-citta-per-gioco/

Veniteci a trovare
il 6 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: