Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Elezioni amministrative 2014

Città di Caltanissetta piazza Giuseppe Garibaldi, Caltanissetta CL, Italia
Google+

Domenica 25 maggio si vota per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale di Caltanissetta.
E' importante andare a votare e non lasciarsi andare alla pigrizia ed all'astensionismo.
E' importante votare bene.
Non possiamo lasciare la città in mano a chi, per oltre 10 anni, ha governato sfruttando tutte le risorse per fare il nulla, lasciando le casse comunali in rosso e debiti per decine di milioni di euro; inoltre non è mai stato presentato (né di conseguenza finanziato) un progetto con fondi regionali, nazionali o europei.
Adesso si può essere preda di facili populismi, lanciati da personaggi che tutto sono tranne che "liberi ed autonomi", al contrario di quanto blaterano in giro, propugnando progetti irrealizzabili e volendo avere in mano tutto ciò che è possibile, per lottizzarlo ed affidarlo con incarichi di sottogoverno ad amici di partito ovvero a nemici che devono essere tenuti buoni.
Per questo motivo si deve andare a votare con criterio e discernimento, senza perdere il voto tra innumerevoli candidati messi in lista, appena maggiorenni, per portare i voti ai pochi che avrebbero speranza di occupare un posto a Palazzo del Carmine, privi di qualsivoglia espoerienza politica e raziocinio.
Peppe Firrone e Francesca Panzica sono due persone che hanno lavorato e lavorano, ognuno in settori diversi ma sempre nella solidarietà sociale, per ottenere delle migliori condizioni delle persone svantaggiate.
Hanno dimostrato di avere impegno e costanza, competenza e professionalità.
L'invito, quindi, è quello di non disperdere i voti e di indirizzarli a chi lo merita.
Al Consiglio comunale si vota sbarrando il simbolo del NCD (altrimenti il voto non è valido) e scrivendo Peppe Firrone e Francesca Panzica.
E' chiaro che per dare loro maggiore possibilità di concorrere al Consiglio, è pure necessario votare il candidato Sindaco sostenuto dall'NCD e da Forza Italia, l'avvocato Sergio Iacona, sbarrando anche il suo nome che è già prestampato nella lista.
Per non lasciare la città in mano a chi ha dimostrato di non saper governare, di lasciare debiti, di essere interessato al sottogoverno; e per non disperdere i voti a candidati di liste civiche che avranno anche difficoltà a superare lo sbarramento,
domenica 25 maggio, dalle 7.00 alle 23.00
VOTA E FAI VOTARE
Peppe FIRRONE
Francesca PANZICA
sbarrando il simbolo NCD.
Candidato Sindaco Sergio IACONA.

Veniteci a trovare
il 25 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: