Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Operazione “GIARDINI PULITI” Ortona // zona Ex-Funicolare (Ex-Zoo comunale)

Zoo Art Passeggiata Orientale, Ortona CH, Italia
Google+

Amici, cittadini, ortonesi cari,
da ormai 10 anni l'associazione culturale "Le Colonne d'Ercole" si occupa di organizzare eventi culturali autofinanziati sul nostro territorio. Il culmine di questa attività è sfociata in una manifestazione di indubbio successo ed utilità per il paese e i cittadini, che ormai si ripete da nove anni, nove bellissimi anni: la mostra di arte contemporanea denominata ZOO ART.

ZOO ART non ha solo una valenza culturale e sociale, ma anche e soprattutto una valenza legata al recupero del territorio e in questo caso, ci pregiamo di dire, di uno degli scorci più belli della costa Adriatica, poiché si svolge nella ex-sede della funicolare di Ortona, ahinoi abbattuta dopo la guerra, lasciando il posto ad uno fra i più squallidi zoo che siano mai esistiti e dal quale ZOO ART, "gabbie aperte alla creatività", prende il nome. Questa area fa da ingresso ad un più vasto sistema di sentieri comunemente conosciuto come "i giardinetti sotto l'Orientale". ZOO ART ha riportato i riflettori, dopo anni di abbandono, incuria e sporcizia, su quest'area che così ha potuto beneficiare di una prima tranche di interventi di recupero, parte di un progetto più ampio e meraviglioso.

Durante l'edizione dell'anno scorso purtroppo, all'indomani del Ferragosto, in una località naturalmente balneare ma velleitariamente turistica, ZOO ART veniva duramente colpita da una denuncia per "disturbo della quiete pubblica", poiché poco dopo l’una di sabato 16 agosto c'erano ancora tante persone che ascoltavano musica, in quello scenario che tutti noi cittadini conosciamo bene e che ha avuto persone di rilievo mondiale e storico che l'hanno descritta e vissuta. Le conseguenze di ciò sono ricadute sugli organizzatori di ZOO ART, e in particolare sull'Associazione che le ha dato la primogenitura, un'associazione di ragazzi che nel frattempo sono diventati adulti e che animati da spirito di rivalsa per il proprio paese si sono spesi in questa avventura.
Vi sono aspetti penali che hanno colpito il presidente dell'Associazione, uomo di cristallina onestà.
Vi sono aspetti amministrativi che hanno colpito noi tutti, in quanto solidali con il nostro presidente.

Su quest'ultimo punto veniamo a chiedere anche il vostro aiuto, cittadini, poiché anche un solo euro sarà di aiuto per salvare ZOO ART. Quanto in più sarà stato raccolto, dopo il pagamento delle multe, tanto più potremo fare per rendere ZOO ART una manifestazione ancora più viva, animati da quella forza che solo una convinzione giusta può dare, e cioè che Ortona deve tornare un paese piacevole, partendo dalla sua più grande ricchezza, la posizione geografica e orografica, che la vede troneggiare dal colle del castello Aragonese su uno specchio d'acqua che va dai monti delle Marche fino alla punta del Gargano, con le Isole Tremiti che fanno capolino in giornate particolarmente terse, che vede la grande Majella alle sue spalle e l'orizzonte marino davanti a sé, verso l'infinito.

Partecipa con noi sabato 31 maggio ed aiutaci a far sì che l'area compresa fra i nostri giardinetti, la ex-funicolare (ci piace pensare a questa piuttosto che all'ex-zoo) e tutta la zona "sotto l'Orientale" non torni ad essere degradata al rango di discarica quale era, poiché ad essa come ruolo spetta l'esatto opposto. Forse molti decani ortonesi si sono innamorati e qualcuno è stato, perché no, anche concepito in quello scenario da favola che erano i giardinetti alla loro epoca; proprio a loro speriamo che giunga ancora più forte il nostro grido, forte ma dignitoso.
Ci assumiamo le nostre responsabilità, come stiamo facendo, ma tutti i cittadini sono un po' responsabili per lo stato d'abbandono in cui versano i giardini.
Durante questa giornata daranno il loro fattivo e concreto contributo al raggiungimento dello scopo, in termini di braccia, l’associazione “Abruzzo in Movimento”, l’associazione “Emergenza Ambiente Abruzzo” e la “Consulta Giovanile di Ortona”.
Anche se non darai un contributo ti saremo grati per la visita. Più persone riscopriranno questo luogo e più questo luogo avrà possibilità di salvarsi.

INSIEME TUTTO È POSSIBILE.
Grazie!

L'associazione culturale "Le Colonne d'Ercole"
Lo staff di "ZOO ART - gabbie aperte alla creatività"


"...fatti non foste a dormir le notti di Ferragosto...ma per gustar ZOO ART sotto l'Orientale..."
Dante, Inferno, Canto XXVI (vv. 119-120)
;)


ZOO ART
https://www.facebook.com/zooart2012?fref=ts

Veniteci a trovare
il 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: