Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

L'energia della creatività

Deltarte il Delta della creatività Veneto, Italia
Google+

Venerdì 30 maggio dalle ore 20.00 è prevista una serata particolarmente ricca di suggestioni e di ritmo con l’inaugurazione della mostra collettiva “L’energia della creatività”, aperta fino al prossimo 29 settembre presso il Museo Regionale della Bonifica di Ca’ Vendramin a Taglio di Po.

Per l’occasione, si potranno ammirare le installazioni, i video e le fotografie di nomi importanti nel panorama artistico nazionale ed internazionale: Valentina De’ Mathà, Raffaella Rosa Lorenzo, Andrea Magnani, Francesco Mancin e Roger Weiss.

Le opere e gli artisti
Volo, reduce dalla Biennale di Venezia, è un’opera spettacolare ed emozionate realizzata ex novo per DeltArte da Raffaella Rosa Lorenzo e composta da 540 bottiglie di plastica, plasmate e trasformate in variopinte farfalle, a simboleggiare la rinascita del Museo e del territorio del Delta per mezzo della creatività under 35.

The divination running project di Andrea Magnani è un progetto in itinere all’interno di una ricerca complessa ed itinerante che intende sviluppare una sorta di nuova “stregoneria” non più collegata ad un contesto arcaico di vita immersa nella natura, ma rapportata alla vita di oggigiorno. Il lavoro di Magnani indaga una nuova pratica divinatoria fatta di corsa e sudore.

La curiosità per la forma umana è l'approdo principale della ricerca artistica di Roger Weiss. Per il festival l’artista svizzero presenta due lavori. Il primo Cyclical Time é un video incentrato sul tema del tempo. Parallelamente Weiss presenta in anteprima un suo ultimo lavoro, Human Dilatations, in cui l’immagine sfida l’attuale senso dell’estetica. Nelle fotografie di questa recente serie, che evocano certe figure preistoriche, Weiss deforma il corpo femminile, mettendone a nudo i due elementi principali che contraddistinguono la società attuale: l’anelito verso la perfezione fisica e il vero potere/ruolo della mente.

Per Valentina De’ Mathà i limiti dell’individuo rispetto ai confini dell’umanità si riflettono nel video Trip, dove un elicottero continua a passare da un confine all’altro carico di legname. L’energia collettiva si sprigiona nella serie Processes, composta da carte emulsionate in cui la materia prende forma nel passaggio di un percorso chimico. La fotografia Hair and wool documenta l’omonima installazione che prende spunto dal progetto internazionale Genoma Umano e in particolare da uno dei recenti risultati scientifici secondo cui tutte le razze umane sono uguali al 99,99% e le differenze razziali sono geneticamente irrilevanti.

Un viaggio lungo l’ultimo tratto del Po; un ritorno a casa, da Ferrara giù fino al Delta, dove il fiu¬me si congiunge con il Mare Adriatico. Questo il tema principale dal quale si sviluppa la video installazione di Francesco Mancin per DeltArte.

La serata prosegue con la proiezione del video VENTO alle pre 21.00 e dalle ore 22.30 con il PARTY A REGOLA D'ARTE dei SONS OF ROMEA, capeggiati dal musicista Alberto Tessarin.
Parallelamente, ritornano le danze su tessuto aereo di EMMA DAWSON.

Aperi/Cena offerto dal festival dalle ore 19.30 alle ore 20.30
Info e prenotazioni: segreteria@deltarte.com; 3492595271

Veniteci a trovare
dal 30 maggio al 29 settembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: