Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Un paese al mese - Afghanistan

Punto Giovani Toselli piazza Caduti della Resistenza (ex piazza Toselli) 7, Padova PD, Italia
Google+

Un paese al mese

Il nuovo Afghanistan: il cambiamento della società dopo l’intervento Nato

E la nuova fase del cinema in Afghanistan dopo la caduta del regime talebano

La serata inizierà con la protezione del film “Piccolo Afghanistan” di Basir Seerat. Girato nel 2011 in
Afghanistan, nel 2013 questo film ha vinto il festival dei Diritti Umani di Kabul.

La serata proseguirà con la visione del film: Dusty Night “la notte polverosa” di Ali Hazara, premiato in diversi festival internazionali di cinema. Nel 2012 questo film ha inoltre vinto il premio come miglior documentario breve nel festival “Cinéma du Réel” di Parigi.

Il terzo film della serata sarà “Tanti Auguri-Benvenuti in Italia” di Aluk Amiri. Questo breve documentario, girato nel 2012 a Venezia, racconta la vita di un rifugiato proveniente dall’Afghanistan in un centro di accoglienza a Venezia.
La quarta proiezione della serata sarà un bellissimo film d’animazione “One Wish - un desiderio”.

Questo film racconta il desiderio di una bambina che abita a Kabul, città distrutta dalla pazzia della guerra.

Alla fine della serata interverranno:

Aluk Amiri: regista ed esperto di cinema ci offrirà una visione del suo paese attraverso quattro cortometraggi che mettono in luce diversi aspetti sociali e culturali dell’Afghanistan.

Basir Ahang: poeta, giornalista ed attivista per i diritti umani, Ahang racconterà il cambiamento avvenuto in Afghanistan dopo l’intervento delle forze internazionali: 2001-2014.

Veniteci a trovare
il 27 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: