Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

STEFANO BOLLANI E HAMILTON DE HOLANDA

Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci Prato PO, Italia
Google+

Comune di Prato Assessorato alla Cultura
in collaborazione con Music Pool

Torna sui palcoscenici toscani Stefano Bollani dopo un anno di assenza e lo fa presentando uno dei sui progetti più originali ed intriganti, il duo con il mandolinista brasiliano Hamilton de Holanda.

27 giugno, ore 21:30
Anfiteatro Museo Pecci, Prato

Stefano Bollani - pianoforte
Hamilton De Holanda - mandolino

In concerto due virtuosi dei rispettivi strumenti, alle prese con un'esplorazione musicale del Sud America, fatta attraverso brani come Beatriz, Luiza, O que será, Rosa, Canto de Ossanha, Oblivión e Apanhei-te Cavaquinho e la visione di compositori come Chico Buarque, Tom Jobim, Pixinguinha, Baden Powell, Vinicius de Morales, Ernesto Nazareth e Astor Piazzolla.
A questi, ciascuno dei due aggiunge un brano originale - Il Barbone di Siviglia del pianista e Caprichos de Espanha - e una versione quasi del tutto strumentale di Guarda che luna, alla fine della quale Bollani interviene con la sua imitazione di Paolo Conte.

Un'elegante partecipazione di Bollani e De Holanda, che hanno la capacità di trovare ogni volta una chiave efficace per l'assolo e l'accompagnamento.
Bollani, sin dai tempi di Carioca ha avvicinato il mondo musicale brasiliano, mentre De Holanda è il partner ideale per proseguire questo percorso, vista l'abilità nell'unire in maniera fluida e coerente i tanti linguaggi del Brasile, con la sonorità peculiare del mandolino, attraverso una tecnica sopraffina e la visione aperta alle suggestioni proposte dalla modernità. E il formato del duo - spoglio, impegnativo quanto diretto e agile - lascia libertà espressiva ai musicisti, permette aperture immediate utili per mettere in evidenza tutte le sfumature del dialogo così come la bellezza cristallina dei brani.

Se Bollani è divenuto ormai un personaggio conosciuto anche oltre la ristretta cerchia degli appassionati di jazz, O que serà offre agli ascoltatori la possibilità di entrare in contatto con un grande musicista brasiliano, Hamilton De Holanda, presente spesso sui palchi italiani, ma - va da sé - non con lo stesso clamore normalmente riservato al pianista.

STEFANO BOLLANI:
website: www.stefanobollani.com
facebook fanpage: https://www.facebook.com/StefanoBollaniOfficial
canale youtube: https://www.youtube.com/user/StefanoBollaniTV

HAMILTON DE HOLANDA:
website: www.hamiltondeholanda.com
facebook fanpage: https://www.facebook.com/hamilton.de.holanda
canale youtube: https://www.youtube.com/user/hamiltondeholanda

INFO: 055 240397
BIGLIETTI: 20 euro
PREVENDITE: Acquista online su www.eventimusicpool.it , www.boxol.it www.ticketone.it

Veniteci a trovare
il 27 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: