Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Corso di formazione Operatore termografico I e II livello 40 ore (UNI EN 473 e 9712). Esame in sede

Castrovillari (CS) Castrovillari CS, Italia
Google+

Il corretto utilizzo di una strumentazione termografica all’infrarosso è fortemente legato a un adeguato livello di preparazione dell’operatore. Difatti, l’uso corretto della stessa strumentazione, l’ottimizzazione della tecnologia all’infrarosso e l’interpretazione dei termogrammi (valide e riconosciute ai fini di Legge), passa attraverso una preparazione specifica che prevede anche il superamento con esito positivo di un esame (con procedura unificata) presso un ente riconosciuto ed accreditato, terzo rispetto a chi ha svolto la docenza del corso.

Pertanto, oltre ad un aspetto qualitativo, esiste anche un aspetto
legislativo che regola i controlli non distruttivi sia nello svolgimento degli stessi, sia soprattutto nella qualificazione e
certificazione del personale addetto.

L’addestramento e la qualifica del personale sono regolati da
precise norme nazionali ed internazionali; in particolare, le vigenti
normative di riferimento sono la UNI EN 473 (Prove non distruttive – Qualificazione e certificazione del personale addetto alle prove non distruttive – Principi generali) e la ISO 9712:2005 (Qualification and certification of personnel involved in non-destructive testing - N.D.T. -).

La norma stabilisce un sistema per la qualificazione e la certificazione del personale incaricato di effettuare prove non
distruttive (P.N.D.) in campo industriale ed edile (in quanto non
escluse e più semplici delle precedenti).

Destinatari
• liberi professionisti in possesso di diploma o laurea in materie
tecnico-scientifiche (ingegneri, architetti, geometri, periti, Laureati in Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali, ecc.);
• funzionari tecnici delle pubbliche amministrazioni;
• ricercatori e sperimentatori operanti nei laboratori prove materiali ed in enti di ricerca.

Svolgimento delle lezioni
40 ore di lezioni in aula, oltre l’esame finale in presenza di apposita
Commissione. Al termine del Corso, al corsista che avrà sostenuto
con esito positivo l’esame, sarà rilasciata la “Certificazione di 2° livello” (per i settori II Impianti industriali e Civile e Patrimonio artistico), rilasciato da Istituto riconosciuto da ACCREDIA.

Docenti dei Corsi
Docenti di Fascia “A” (F.S.E.), accreditati e specialisti nel settore e
con comprovata esperienza, di III livello.

Veniteci a trovare
dal 23 al 27 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: