Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

I ed. di CPEXPO – Community Protection alla fiera di Genova

Piazzale John Fitzgerald Kennedy, Genova 1, Genova, Italia
Google+

I ed. di CPEXPO – Community Protection alla fiera di Genova: dal 29 al 31 ottobre a Genova la prima edizione di CPEXPO – Community Protection.

200 esperti da tutto il mondo e delegazioni ufficiali da Cina, Qatar, Emirati, Arabia Saudita, Iraq, Tunisia e Russia

Un mercato da 100 miliardi di Euro, 26 in Europa con circa 180mila addetti

L’Osservatorio Eurispes su IT e sicurezza

La prima edizione di CPEXPO – Community Protection Expo Conference, è in programma alla Fiera di Genova dal 29 al 31 ottobre. All’incontro hanno partecipato gli assessori allo Sviluppo Economico della Regione Liguria e del Comune di Genova, Renzo Guccinelli e Francesco Oddone, il presidente del Comitato scientifico Paola Girdinio, il coordinatore del Comitato esecutivo Stefano Vablais, il presidente di Fiera di Genova Spa Sara Armella e il vice segretario generale della Camera di Commercio Franco Agostini.

CPEXPO è un progetto “in progress” che ha l’obiettivo di realizzare una piattaforma interattiva permanente per la sicurezza e la sostenibilità delle infrastrutture critiche e delle comunità creando opportunità di business e networking internazionale.

I focus di CPEXPO riguardano: Logistica e Trasporti, Sistemi informativi, Ambiente, Servizi, Banca & Finanza, Salute, temi trasversali sono la Cybersecurity e le Smart Cities. La prima edizione si articola in una conferenza internazionale, 32 workshop specializzati e un’area demo interattiva con le soluzioni più innovative per il controllo delle infrastrutture e dell’ambiente.

I numeri di CPEXPO

· 200 tra i maggiori esperti del settore dibatteranno sullo stato dell’arte, l’innovazione e le esperienze mondiali più significative, tra loro i rappresentanti di Onu, Commissione Europea e Protezione Civile e delle più importanti realtà del settore. Tra gli altri: Tiziana Bonapace - chief of ICT and Development Section ICT and Disaster Risk Reduction Division United Nation ESCAP (Economic and Social Commission for Asia and the Pacific), Lasantha De Alwis - Commonwealth Telecommunication Organisation, Kevin Wallinger - già responsabile prevenzione rischi Olimpiadi invernali 2010, Zhang Pengyan - Deputy Director Yantai Integrated Information Center China, Lorenzo Fiori - Senior Vicepresident Strategy Finmeccanica, Bart De Wjis-Global director of Cybersecurity ABB, Power System Division e Bernardo De Bernardinis – presidente ISPRA, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

· 30 key notes in programma nella conferenza internazionale

· 32 seminari tecnici organizzati dall’Università di Genova, dalle associazioni di categoria e dalle aziende

· 30 espositori presenti, con le aziende leader nella protezione delle infrastrutture critiche e della sicurezza informatica e le associazioni di categoria, ANIE, AIIC e AFCEA. Sponsor di CP Expo: Reply, Symantec, Finmeccanica, Selex ES, Ansaldo STS, Soliani Emc, Ermes, Fincantieri, Waterfall, Umpi, Henesis, ABB, RINA Group, RSE, SIIT, Citel, Ansaldo Nucleare, Dibris, Comune di Genova, Università Campus Bio-Medico di Roma, Secman, Sensitron e Nedap Retail.

· 7 le delegazioni estere ufficialmente presenti in arrivo da Cina, Qatar, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Iraq, Tunisia e Russia (capitanata da Vladimir Lopukhin, già ministro dell’energia, membro del board di Sukhoi Civil Aircraft Co. e presidente di Vanguard Ltd) . Nel programma giovedì 31 ottobre è stato previsto uno spazio per gli incontri b2b, calendarizzato, garantito dall’organizzazione e monitorato nella fasi successive agli incontri.

Area demo

È una zona di dimostrazione interattiva, basata su un modello di città che includerà tutte le caratteristiche chiave di una moderna comunità e delle sue infrastrutture strategiche portanti, governate dalle migliori tecnologie disponibili sul mercato, interconnesse e interdipendenti, a garanzia di un elevato livello di efficienza.

Coordinata dall'Ing. Luca Ascari e progettata dall'Arch. Silvia Ascari, occuperà un'area di 800 metri quadrati, e sarà organizzata come uno spazio vivo, in grado di rispecchiare il modello integrato della città e che includerà molte delle caratteristiche chiave di una moderna comunità e le sue infrastrutture strategiche portanti: nello specifico saranno riprodotte una collina (che ospita tecnologie di monitoraggio frane), un ponte ferroviario (che ospita un sistema di monitoraggio strutturale e un sistema di monitoraggio dei pantografi del treno), una piazza (in cui sarà dimostrato un nuovo sistema di sorveglianza comportamentale visuo-acustica, un sistema di autenticazione forte per app mobile), una strada (che, oltre a bici e auto elettriche, ospiterà i lampioni intelligenti in grado di illuminare, fungere da hot spot WiFi, comunicare con le persone attraverso touch screen, sorvegliare il traffico, caricare veicoli elettrici), una situation room con sistemi di sorveglianza avanzata, una banca (ospitante un server protetto con le ultime tecnologie contro attacchi esterni).

Lo scenario e l’Osservatorio su IT e Sicurezza

Negli ultimi dieci anni il mercato mondiale della community protection è cresciuto di circa dieci volte da 10 miliardi nel 2001 a 100 miliardi nel 2011 con livelli di incremento che vanno al di là della crescita media del PIL. Il mercato della sicurezza UE è stimato in 26 miliardi di euro con circa 180.000 dipendenti.

L'UE si impegna a migliorare la competitività dell'industria europea della sicurezza affinché non riduca l'attuale soglia di quota mondiale del 25% considerata la crescente domanda di tecnologie e know how da parte di Paesi emergenti in Asia, Sud America e Medio Oriente.

Nella prima giornata di CPEXPO, martedì 29 ottobre alle ore 9, nell’ambito della conferenza internazionale il presidente di EURISPES, l’Istituto di Studi Politici, Economici e Sociali, Gian Maria Fara interverrà sulle dinamiche di mercato e sull’attività e i programmi dell’Osservatorio su IT e Sicurezza, strettamente collegato alle tematiche della rassegna. L’Osservatorio, che si avvale della collaborazione di Ce.S.I – Centro Studi Internazionali per gli aspetti di sicurezza internazionale, opera con le principali aziende del settore presenti sul mercato civile e militare, Università e laboratori di ricerca per contribuire fattivamente a un dibattito allargato e multidisciplinare sulla sicurezza informatica, ipotizzando scenari di crisi e formulando modelli organizzativi, normativi e tecnici di intervento.

I patrocini

CP Expo – Community Protection è organizzato sotto il patrocinio del Parlamento e della Commissione Europea, del Ministero della Salute, della Regione Liguria, del Comune di Genova, della Camera di Commercio, di Assindustria e con la collaborazione dell’Università di Genova.

A chi si rivolge CPEXPO

CPEXPO si rivolge a Ministeri e istituzioni, municipalità metropolitane e enti locali, responsabili di utilities ed esperti di sicurezza e governance, università e centri di ricerca, top manager e responsabili security, Corpi dello Stato, aziende fornitrici di tecnologie e componenti in materia di security.

Iscrizioni e orari di apertura

Iscrizioni on-line e info sul sito www.cpexpo.it.

CPEXPO sarà aperta, nel padiglione Blu della Fiera di Genova, da martedì 29 a giovedì 31 ottobre dalle 9 alle 19.

Veniteci a trovare
dal 29 al 31 ottobre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: