Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Absolutely Absurd -Rassegna sul cinema dell'assurdo- Ingresso gratuito

Sala Studio Gandusio10 Bologna, Italia
Google+

2 giugno

"anche i nani hanno cominciato da piccoli" di Werner herzog
I nani di un istituto di pena si ribellano in una escalation di violenza anche a danno di animali o di altri esseri umani ancora più deboli e indifesi degli insorti.


9 giugno

"il paese incantato" di Alejandro Jodorowsky
Tratto dalla pièce (1964) dello spagnolo Fernando Arrabal. Fando e Lis si mettono in viaggio verso l'immaginario paese di Tar, dove non esiste il dolore, attraverso un paesaggio animato da bizzarri incontri e dai fantasmi del loro passato.


16 giugno

"Adrenaline" di
Anita Assal, John Hudson, Barthelemy Bompard, Philippe Dorison, Jean-Marie Maddeddu, Yann Piquer, Alain Robak

Serie di storie macabre e grottesche. Tra gli altri: un uomo geloso fa a pezzi l'antagonista che, ridotto alla sola testa, corre comunque dall'amata; una donna sta per essere schiacciata dal soffitto ; un collezionista di mosche scambia il neo di una donna per l'insetto; un televisore indemoniato ha bisogno di un telesorcista.


23 giugno

"Teorie a praxe" di Jan Svankmajer

Evzen vive due vite: una reale, nella quale è sposato con Milada, e una all"interno dei propri sogni, nella quale si accompagna ad una bella giovane. Interessato ad interpretare i propri sogni, l"uomo frequenta una psicanalista, ma anziché liberarsi di essi, come gli viene suggerito, sceglie di viverli più a fondo e scopre un preciso rituale per visitare il proprio mondo onirico in qualsiasi momento. Rivive così la perdita dei genitori da piccolo la crescita in un orfanotrofio. Intanto la moglie, sospettando che abbia una relazione, spia il rituale e trova il modo di entrare nel sogno del marito, nel momento in cui aspetta un figlio dall"altra donna.
.

30 giugno


"Cold soul" di Sophie Barthes

Paul Giamatti, nei panni di sé stesso, è un attore in piena crisi esistenziale. Si sta preparando ad interpretare Zio Vania di Cechov, ma l'angoscia lo paralizza e gli impedisce di andare avanti. Per caso gli capita di leggere un articolo sul New Yorker: un' azienda high-tech propone di risolvere problemi come i suoi grazie all'ibernazione temporanea dell'anima. L'idea di Paul è quella di farsi congelare l'anima finché non avrà finito con le rappresentazioni teatrali di Zio Vania. Le cose si complicano quando un losco trafficante riesce ad impossessarsi della sua anima prestandola a un'ambiziosa attrice russa di soap opera priva di qualsiasi talento..

Veniteci a trovare
il 2 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: