Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

JAZZ CLUB con MAURO NEGRI e SIMONE GUIDUCCI - Speciale Jazz & Solidarietà!

Arci Dallò Piazza Ugo Dallò, 4, Castiglione delle Stiviere MN, Italia
Google+

SPECIALE SERATA, con circolo occasionalmente aperto anche ai non soci, con SPECIALI ARTISTI e un PUNTO RACCOLTA per i profughi ospitati a Castiglione:

Arci e Cooperativa Olinda sono stati infatti incaricati dalla prefettura di gestire l’accoglienza dei 25 profughi pachistani a Castiglione. Ma le risorse non sono sufficienti. Servono infatti ancora: Shampoo, bagno schiuma o Doccia schiuma, Saponi liquidi, Saponette, Dentifricio e spazzolini, Schiuma da barba e rasoi (usa e getta), Abiti usati da uomo (possibilmente estivi), Abbigliamento intimo maschile, Calze, Biscotti secchi (classici…. NO creme e cioccolata), Crackers o schiacciatine (classici…. NO gusti vari), Fette biscottate.

Il concerto sarà gratuito, ma se al posto del biglietto voleste dare il vostro contributo per gestire l'accoglienza, sarebbe ottimo!

MAURO NEGRI (SAX)
Mauro Negri è nato a Mantova nel 1966, città nella quale ha compiuto i suoi studi classici, diplomandosi in clarinetto con il Maestro Giovanni Bertolini. In questo periodo di studi accademici ha portato avanti una fitta attività concertistica esibendosi in duo ed in altre formazioni cameristiche con il pianista Marino Nicolini. Tuttavia bisogna sottolineare che è con il saxofono, praticato in tutta la sua gamma, che ha iniziato a riscuotere notevoli consensi sia a livello nazionale che all'estero; lo studio del repertorio jazzistico ha fruttato al musicista parecchi premi e riconoscimenti. Nel 1984 (appena diciottenne) si classifica secondo al concorso per primo sax indetto dalla R.A.I. di Milano, con la cui orchestra ha collaborato per alcuni anni; nel 1985 viene giudicato "miglior musicista assoluto" al concorso nazionale "Viva i Giovani"; nello stesso anno vince il primo premio al Concorso Nazionale per saxofonisti di Agliani d'Asti e successivamente viene giudicato "miglior talento" dalla rivista "Fare Musica".
Nel 1992 vince il premio "Top Jazz" come miglior talento italiano e nel 1993 viene votato "miglior nuovo talento italiano" dalla rivista specializzata "Musica Jazz".
Attualmente Mauro Negri è membro fisso nel quartetto del batterista francese Aldo Romano, con il quale ha tenuto concerti a Parigi, Monaco, Hong Kong, Oporto, Guadaloupe ed Amiens. Con questa formazione ha registrato un C.D. uscito per l'etichetta "Label Bleu" intitolato "Corners".

SIMONE GUIDUCCI (Chitarra)
Simone Guiducci ha all’attivo oltre 25 incisioni, fra produzioni come leader e partecipazioni come sideman. Fra queste spiccano i dischi incisi per l’etichetta Felmay con il suo progetto GRAMELOT (con Achille Succi, Fausto Beccalossi, Salvatore Maiore e Roberto Dani) ed ospiti di livello internazionale quali il trombettista Ralph Alessi, i clarinettisti Don Byron e Chris Speed, la vocalist Maria Pia De Vito ed il violoncellista Erik Friedlander.
Al di fuori del progetto GRAMELOT, a cui hanno contribuito anche Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Gianni Coscia, Simone Guiducci ha realizzato importanti incisioni quali i cd NEW FLAMENCO SKETCHES (con Enrico Rava) , “SLANG” (con il bassista Eberhard Weber, Matt Renzi e Kyle Gregory), “MY SECRET LOVE” (al fianco di Ares Tavolazzi, Paolo Birro, Riccardo Biancoli e Javier Girotto), “DJANGO’S JUNGLE” (al fianco del violinista Florin Niculescu); quest’ultimo disco è stato inserito dal critico francese Francois Billard fra le più interessanti retrospettive su Django Reinhardt nel suo volume enciclopedico “Django, un Géant sur son Nuages” ; infine Guiducci ha realizzato un secondo lavoro dedicato al mitico chitarrista manouche, intitolato “DJANGO NEW DIRECTIONS”, disco realizzato come leader e arrangiatore di un sestetto comprendente Mauro Ottolini, Achille Succi, Danilo Gallo, Zeno DeRossi, Emanuele Parrini), premiato dalla rivista MUSICA E DISCHI come terzo classificato nella classifica annuale fra i migliori dischi jazz italiani del 2010. Nel corso degli ultimi 15 anni si è esibito , oltre che nei maggiori festivals jazz italiani (con ben 7 partecipazioni al prestigioso Clusone Jazz), in teatri e rassegne in giro per il mondo : a Tokyo, Vancouver, Buenos Aires, Rio de Janeiro, Mosca, Kyoto, Sao Paulo, Caracas, Quito, Lima, Città del Messico, Guatemala City, Montreal, Stoccolma, Helsinki, Vilnius, Tallin, Amsterdam, Liegi, Lione, Ankara, Istanbul, Brema, Berlino, Dusseldorf, Dublino, Nantes, Vigo, Zagabria, Belgrado, Tirana, Haifa, Nazareth e altri luoghi ancora .

Evento all'aperto nel cortile del circolo. In caso di pioggia ci si sposterà all'interno.

Inizio ore 21.45
Entrata libera e gratuita
Con il patrocinio del Comune di Castiglione D/S

Veniteci a trovare
il 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: