Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ven 30 GAMBARDELLAS live@Capita

Capita viale matteotti 14/d all'interno del parco. (CHIEDERE DEL MONTE S.PANCRAZIO), Montichiari BS, Italia
Google+

I Gambardellas nascono nel 2011 come one-man-band dalla volontà di Mauro Gambardella, batterista già attivo da anni nella scena indipendente italiana (George Merk, The R’s, Paletti), che sentiva il bisogno e l’urgenza di intraprendere un progetto solista che lo rappresentasse pienamente.

Il 2012 vede Mauro lavorare nel proprio home studio per dare vita alla prima uscita discografica del nuovo progetto: il risultato dei suoi sforzi è “Sloppy Sounds”, il primo album dei Gambardellas.

L’album, co-prodotto dal produttore bergamasco Fabio “FabzTheDale” Dalè e dallo stesso Mauro e mixato dal noto produttore Fabio Trentini (Guano Apes), è la piena rappresentazione delle influenze e gusti musicali del suo creatore: un caleidoscopio di sonorità che vanno dal garage rock al power pop, una musica che da notevole importanza alla struttura delle canzoni e dove predominano ritornelli catchy.

“Sloppy Sounds” esce nel febbraio 2013 per BigWave records, distribuzione Audioglobe e promozione Astarte Agency. L’album ottiene ottimo riscontro sia dal pubblico che dalla critica e i video dei tre singoli si aggiudicano esclusive su alcuni dei più importanti siti nazionali: Flash (rockol.it), Tito (rollingstonemagazine.it) e Needs (xl.repubblica.it).

Nello stesso anno parte lo Sloppy Tour che li porta a esibirsi in più di 40 concerti in Italia, aprendo anche live di: Ministri, Fast Animals and Slow kids, Il pan del Diavolo, King of the Opera e Aucan.

Nel settembre 2013, da progetto musicale intrapreso da Mauro, i Gambardellas diventano una band a tutti gli effetti grazie all’ingresso ufficiale tra le fila di Glenda Frassi (chitarra-cori) e Grethel Frassi (tastiere-cori), già presenti nella precedente formazione live. Nello stesso mese la nuova formazione entra all’IndieHub studio di Milano per registrare un nuovo lavoro.

Il risultato è “Ashes”: un EP prodotto da Giovanni Spinotti (ex assistente di Bob Clearmountain) e dai Gambardellas che segna un importante punto di svolta sonora per la band: il sound è più scuro e decisamente più scarno, niente più colori sgargianti o suoni garage rock che hanno caratterizzato l’album precedente, ma testi più critici e di denuncia, ambientazioni cupe e profonde, che si rispecchiano anche nell’immagine della band, le cui foto sono state affidate alle sapienti mani di Zoe Vincenti, e nella cover dell’EP realizzata dal talentuoso Paolo Marini della Resur.Action Clothing.
“Ashes” rappresenta una passaggio a una maggiore maturità compositiva di una band in continua crescita.

L’uscita di “Ashes” è prevista per il 3 febbraio 2014 per BigWave Records e il tour ripartirà dal 31 gennaio 2014.


GAMBARDELLAS are:

Mauro Gambardella: vocals, drums, percussion

Glenda Frassi: guitars, backing vocals

Grethel Frassi: backing vocals, keys, percussion

Veniteci a trovare
il 30 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: