Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

WINDSOR E LE COMARI

Teatro Cantiere Florida Via Pisana angolo Via di Soffiano, Firenze, Italia
Google+

il 25 - 26 - 27- 28 MAGGIO 2014 ore 21.15 al

TEATRO CANTIERE FLORIDA
Via Pisana, 111 rosso (angolo via di Soffiano)– FIRENZE

La scuola di teatro del Genio della Lampada
in collaborazione con
la compagnia Down Theatre
presentano:
il “Life Moving” WINDSOR E LE COMARI
tratto da William Shakespeare

Coordinamento Regia : Alessia De Rosa

Musiche Originali: Alessandro Luchi

BIGLIETTI : Interi : 14Euro – Ridotti (per i soci Genio della Lampada) : 10 Euro
Apertura biglietteria ore 20:15 – spettacolo ore 21:15

Per ogni ulteriore informazione vi preghiamo di rivolgervi a
Il GENIO DELLA LAMPADA tel. 055 57.38.57

“Le Allegre Comari” di Shakespeare diventano nel Life Moving degli Allievi- Attori della Scuola di Recitazione Il Genio della Lampada, “Windsor e le Comari”. Il paese è al centro di tutto, con la sua vitalità quotidiana, fatta di episodi, intrecci, equivoci. Molte sono le vicende narrate in quest'opera ed il rischio è quello di perdersi dietro gli intrecci e gli equivoci che si sviluppano: la messa in scena sceglie di concentrarsi su quello che realmente Shakespeare ci regala: la ricchezza dei personaggi che popolano Windsor. Una moltitudine di personalità con cui Shakespeare ha voluto narrare temi ‘neri’ dietro l’apparente ‘allegria’ delle sue comari, che – a nostro avviso – sono davvero poco allegre!
Windsor apparentemente normale, cela invece nei suoi toni farseschi la narrazione di temi seri: la maniacale gelosia di Mastro Ford; l’aspro moralismo che spinge le Comari Page e Ford a farsi giudici spietati di Falstaff; e la sapiente crudeltà con cui vengono organizzate beffe a vendetta di inganni ricevuti, a castigo di azioni giudicate immorali. Ma è soprattutto il denaro che motiva e sostiene quasi tutte le azioni narrate: da Falstaff, che vuole avvicinarsi alle famiglie benestanti Page e Ford; ai coniugi Page, che vogliono accasare la loro figlia Annetta secondo il miglior partito sebbene ridicolo e privo d’amore; così come Monna Spiccia, che tesse le fila di improbabili fidanzamenti e l’Ostessa della Giarrettiera, che certa di non essere mai oggetto di inganni, verrà invece derubata da falsi cavalieri.
Volendosi allontanare dalla messa in scena di una farsa leggera e allegra, si preferisce parlare di ‘farsa del brutto’: i personaggi, ‘tanto brutti quanto reali’, faranno affezionare il pubblico, che potrà affacciarsi nelle loro case, sbirciare agli angoli dei vicoli, accomodarsi nella piazza di Windsor, assistendo a 2 ore di intrecci e inganni…in cui forse il pubblico stesso potrebbe rimanere ingannato.
Ma per metterlo in guardia, proprio nell’apertura dello spettacolo le carte verranno scoperte, anche se i crudeli, brutali e spietati abitanti di Windsor faranno di tutto per farci credere ad una Normalmente Windsor!

Veniteci a trovare
dal 25 al 28 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: