Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LA DOTTA, LA GRASSA, LA ROSSA

Nuova Galleria D'arte La Piccola Via Santo Stefano 29i, Bologna, Italia
Google+

La S. V è invitata


Vernissage venerdì 30 maggio 2014 ore 17,00
mostra collettiva

LA DOTTA, LA GRASSA, LA ROSSA


“La dotta, la grassa, la rossa” è così che viene ricordata la nostra città ed è così che ironicamente abbiamo deciso di intitolare la mostra che, come di consuetudine, dedichiamo alla nostra Bologna.
Roberta Ferrari bolognese doc, più volte ha immortalato la città attraverso uno spiccato senso monocromo che dona eleganza e raffinatezza alle sue tele. Gioca con la pioggia e con i chiaroscuri rendendo romantici i suoi tagli fotografici.
Fabrizio Malaguti attraverso le sue “mappature” ci dà una visione tutta sua della città, fantastica, anche Morandiana, creando un omaggio al grande Maestro amato a livello internazionale.
Mario Ottonieri romano, ma bolognese di adozione, ha ripreso Bologna sotto diversi punti di vista; ad olio evidenziandone l'atmosfera di un chiarismo tinto di rosso e di bianco; con forti segni a tecnica mista per delinearne le architetture.
Evelina Ribarova con la tecnica del collage, crea paesaggi molto dinamici e intimisti. Sovrapposizioni, utilizzo di tecniche grafiche danno preziosità alle sue visioni glamour.
Rodolfo Savoia si è servito di una serie di scatti fotografici per ricreare, con la tecnica del pastello, lo skyline di Bologna. Inoltre ha ripreso la nostra sentinella, San Luca, sotto la neve.
Angelo Tassi il pittore degli Haiku e dei cardinali, lo ritroviamo con le infinite visioni di una San Luca magica, dai colori sgargianti e l'atmosfera luminosa. Ben tre proposte che fanno venir voglia di percorrere i 666 archi che portano verso il santuario.

In mostra saranno presenti anche una selezione di opere di Marcelo Bottaro, Md Raminur Shamim e Ilario Rossi.

La mostra sarà visitabile presso i locali della Nuova Galleria d'Arte La Piccola in via Santo Stefano 29i sino a sabato 21 giugno 2014.

Staff La Piccola
Con cortese preghiera di pubblicazione e diffusione.
Ufficio Stampa
Nuova Galleria d'Arte “La Piccola”
Via Santo Stefano 29i
40125 Bologna
orari: lunedì dalle 14.00 alle 19.00
dal martedì al sabato 11.00-19.00
domenica chiuso
tel. 051 22 41 72

Veniteci a trovare
dal 30 maggio al 21 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: