Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

“STOP-MOTION - UNA MAGIA PER VINCERE LA MORTE” - WORKSHOP

TEATRO FRANCO PARENTI via Pier Lombardo 14, Milano, Italia
Google+

Da venerdì 6 giugno a mercoledì 11 giugno

Progetto Cittadella Luna con il sostegno di Fondazione Cariplo


Corso teorico e pratico di animazione stop-motion con il regista/illustratore Stefano Bessoni, artista dello stop-motion.

Sono previsti fino a un massimo di 14 partecipanti

Per la selezione bisognerà inviare un CV a
segreteria@teatrofrancoparenti.it, insieme ad una breve relazione con le motivazioni e, se possibile, una piccola selezione di schizzi, o un'idea per un progetto in stop-motion.

Iscrizione gratuita

50 euro per assicurazione e materiale didattico
Alcuni materiali di lavoro sono a carico degli iscritti, ai quali verrà comunicata una lista con anticipo rispetto all'inizio del workshop.

l corso sarà così suddiviso:

PARTE TEORICA

· Breve storia della tecnica stop-motion, e analisi di alcuni autori storici: Stanislaw Starewich, Ray Harryhausen, Jan Svankmajer, Brothers Quay.
· Proiezione e analisi di sequenze tratte dai grandi film in animazione stop-motion, come Paranorman, Coraline, Frankenweenie, Corpse Bride, Fantastic Mr. Fox, ecc...
· Studio delle tecniche per la fabbricazione degli scheletri, da quelli semplici in filo di ferro intrecciato a quelli complessi con snodi a sfere e micro-regolazioni a vite.
· Studio delle varie tipologie di materiali per la costruzione dei burattini; dalla modellazione allo stampo e alle repliche in serie; le varie tipologie di plastilina, le schiume, le resine e il lattice.
· Studio del software per la gestione dell’animazione stop-motion: Dragon Frame.

PARTE PRATICA

· Fabbricazione guidata di scheletri e burattini: ogni iscritto potrà progettare e realizzare il proprio burattino.
· Realizzazione di brevi animazioni con il burattino realizzato, utilizzando il software Dragon Frame.

ORARI:

Venerdì 6: ore 19 - 21 (introduzione teorica)
Sabato 7 - Domenica 8: ore 10 - 13.30 e 14.30 - 18

Lunedì 9 - Martedì 10: ore 17.30 - 22.30 (con 30 min. pausa)

Mercoledì 11: ore 17.30 - 20.30. A seguire, serata conclusiva con proiezione di: "Canti della forca" di Stefano Bessoni e "Street of Crocodiles" dei Quay Brothers


Stefano Bessoni è nato e vive a Roma.

Dopo aver frequentato per alcuni anni il corso di laurea in scienze biologiche, sviluppando particolare interesse per la zoologia e l’anatomia, si è poi diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Nonostante l’allontanamento dall’università, il mondo della scienza ed in particolare gli sconfinamenti tra discipline ufficiali ed arti espressive, divengono il nucleo centrale della sua ricerca poetica che si concretizza nel cinema.
Dal 1989 ha realizzato numerosi film sperimentali, installazioni video teatrali e documentari, suscitando l’attenzione della critica e ricevendo molti riconoscimenti presso festival nazionali ed internazionali.
Ha realizzato i seguenti film: “KROKODYLE” (2011), “IMAGO MORTIS” (2009) e “FRAMMENTI DI SCIENZE INESATTE” (2005).
Dal 2000 al 2010 è stato docente di regia cinematografica a Cinecittà. Attualmente insegna presso l’Accademia Griffith a Roma, dove è titolare di un corso di alta specializzazione dedicato al cinema visionario e fantastico, all’animazione stop-motion e all’illustrazione. Insegna inoltre animazione stop-motion presso La Fabbrica delle Favole a Macerata.
Oltre allo sviluppo e alla realizzazione di nuovi lungometraggi è ora impegnato in alcuni progetti di llustrazione con la casa editrice LOGOS. Sono in libreria i primi quattro volumi: “HOMUNCULUS”, “WUNDERKAMMER”, “ALICE SOTTOTERRA” una rivisitazione macabra di Alice nel Paese delle meraviglie e “CANTI DELLA FORCA”. Sta preparando il nuovo libro “PINOCCHIO”.

A breve sarà disponibile il suo libro sulla tecnica dell'animazione stop-motion intitolato "STOP-MOTION - La fabbrica delle meraviglie"

Veniteci a trovare
il 6 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: