Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AFRICA DAY AL CARROPONTE CON SELLOU NADEGE E OUMAROU BAMBARA

CarroPonte Via Granelli 1, Sesto San Giovanni MI, Italia
Google+

Il 2 giugno al CARROPONTE di Sesto S. Giovanni grande evento sulla musica e la danza dell'Africa Occidentale. Una giornata piena di eventi con stage di danza e musica e spettacoli a partire sin dal mattino con star internazionali:

SELLOU NADEGE e OUMAROU BAMBARA


SELLOU NADEGE:

Nata a Sinfra, Costa d’ Avorio centrale di etnia gouro (celebre per la maschera ZAOULI) viene iniziata alla danza tradizionale fin da piccola al villaggio. Trasferitasi ad Abidjan sulla srada della danza professionale collabora con diverse compagnie all’ interno delle quali ha la possibilità di formarsi nelle danze delle diverse e variegate etnie della Costa d’ Avorio e anche nella danza mandengue. Diventerà poi solista nella “Nuova Compagnia Nazionale” dove inizia anche la sua carriera di coreografa.
E’ così coreografa di varie clip musicali di Zouglou (Petit Denis, Meiway…). Arriva quindi in Francia dove lavora con artisti come Papa Wemba e Salif Keita. Qui si apre a nuove forme di danza come hip hop, modern-jazz ma soprattutto la danza contemporanea sua nuova vera passione.
Attualmente danza e collabora con diverse compagnie di Parigi sia di tradizionale che di contemporanea: la CIE di Gorge Momboye, “La Calebasse” di Merlin Nyakam, “ Won ta nara” di Moustapha Bangoura e ancora con il gruppo Sounan diretto dal celebre percussionista Thomas Guei insieme al quale ha creato inoltre uno spettacolo sperimentale per due persone e con cui attualmente svolge la propria attività didattica a Parigi.
Sarà una dei protagonisti del festival esclusivo organizzato da George Momboye: "Afrik'Art Nova 2014"


OUMAROU BAMBARA

Oumarou "Mandela" Bambara è uno tra i più grandi musicisti contemporanei del Burkina Faso, riconosciuto come artista completo ed eclettico dal pubblico francese.
Formatosi da giovanissimo nel gruppo "Farafina jr." accanto a maestri del calibro di Paco Ye e Mahama Konate, ha studiato ed approfondito la tradizione della cultura musicale burkinabè.
Ha vissuto in Svizzera per sei anni, lavorando con il gruppo Farafina.
Trasferitosi a Parigi ha iniziato a collaborare con la compagnia "Salia ni Seydou," con la compagnia di teatro e danza "Calebasse" di Merlin Nyakam e con la compagnia CCN Ballet de Lorraine;
Ha fondato il gruppo musicale Kankelè con il quale ha all'attivo 2 CD.
Ha collaborato con il narratore burkinabè Hassan Kouyate per il progetto della favola musicale "Il maestro di musica", creato da Hassan Kouyaté, composto dal direttore di musica classica Olivier Guion e dal sassofonista François Jeanneau.
E' stato membro di diversi gruppi come: Mamady Keita Balima, Saf percussioni, Royal Deluxe, Transexpress, Souls Abdoulaye Diabaté, Compagnia Georges Momboye, Jazafric .


PROGRAMMA:

Stage di danza con SELLOU NADEGE (accompagnano lo stage Kassoum Diarra, Abdoullay Traore e Hamadou Konate)

Livello base: dalle 11.30 alle 13.30
Livello avanzato: dalle 16 alle 18

costo: 25 euro a livello (40 euro entrambi i livelli)


Stage di percussioni con OUMAROU BAMBARA (accompagna lo stage al doundoun Siriki Ouattara)

Livello base: dalle 11.30 alle 13:00
Livello avanzato: dalle 14 alle 16

costo: 25 euro a livello (40 euro entrambi i livelli)

Prenotazione per gli stage obbligatoria scrivendo a sinitah@tiscali.it

ore 16.00-18.00

I TAMBURI LONTANI
STAGE DI TAM TAM TENUTO DA PAULIN GASPAR

Il tam tam è uno strumento tipico dell’africa centrale, utilizzato nel tempo come richiamo e mezzo di comunicazione tra villaggi, ancora oggi accompagna le grandi cerimonie (matrimoni, funerali, incontri pubblici) e le danze della guarigione. PAulin Gaspar proporrà un viaggio con il tam tam tra passato e presente, per riscoprire uno strumento tradizionale in chiave contemporanea.

PAULIN GASPAR
Nato in Camerun oggi vive in Francia dove insegna la sua metodologia di apprendimento del tam tam al Conservatorio di Parigi. Collabora con diversi gruppi e compagnie tra Francia, Italia e Camerun

LO STAGE PREVEDE UN UNICO LIVELLO
QUOTA DI PARTECIPAZIONE 25 EURO
ACCOPPIATA DI DUE STAGE (DANZA E MUSICA O 2 STAGE DI MUSICA): 35 EURO

PER INFO: laura.pomari@yahoo.com; 3407740668



ore 19.00:
Laboratorio di danza e musica per bambini e genitori a cura di Mo 'O Me NDama!!!Partecipazione Gratuita


ore 20
Speaking for Africa
Personaggi della cultura e della società dell'area metropolitana milanese presentano immagini sul loro rapporto con l'Africa

dalle ore 21.30

YELE - La Luce - Spettacolo di musica e danza tradizionali del Burkina Faso a cura dell'Ass. SINITAH
con Abdoullay Ablo Traore, Mamadou Ouattara Kassoum Diarra Hamadou Konate Siriki Ouattara Mamadeni Coulibaly: special guest: Oumarou Bambara e Sellou Nadege

RUE DE LA JOIE - Spettacolo a cura della compagnia MOMENDAMA di Lazare Ohandja con Britta Oling, Edond ayissi PAulin Gaspar
"RUE DE LA JOIE"
Lo spettacolo è un inno alla vita
Un'esplosione di colori che si mescolano,sfumano uno nell'altro per dare il via alla tinte meravigliose dell'esistenza
I ricordi riaffiorano . Risate e racconti sulle strade polverose dove la terra è ancora rossa.
Ragazzi e ragazze giocano con ritmo intenso, serrato, amando ciò che è, in un momento.
Energia pura, viva, vibrante risuona nei corpi che si cercano, nelle voci che sfiorano il cielo,nella musica che segue il ritmo della Terra.
Tutto si fonde portando tradizioni lontane di identità in continuo cambiamento.
Lo spettatore verrà trasportato in uno spazio senza tempo,in un luogo senza inizio dove tutto semplicemente accade in quell'istante universale che porta sulla strada della gioia,la strada del cuore.


Ingresso agli spettacoli serali gratuito


Per chi non è di Milano e volesse partecipare allo stage, e' possible usufruire Della possibilita' Di pernottamento presso I'll centro intercultural Mo o me ndama ad una quota molto contenuta.per info laura.pomari@yahoo.com

Veniteci a trovare
il 2 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: