Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Godard, Truffaut, Resnais, Malle

Galleria de'foscherari Via Castiglione, 2/b, Bologna, Italia
Google+

Godard, Truffaut, Resnais, Malle concludono alla de'Foscherari la rassegna sulle Avanguardie





La rassegna delle nuove Avanguardie cinematografiche negli Stati Uniti e in Europa, ideata e realizzata dalla Cineteca assieme alla Galleria de'Foscherari, si conclude, prima della pausa estiva, giovedì 29 maggio, con un intenso programma teso a completare l'immagine della Nouvelle Vague, la tendenza francese che, con il Free Cinema inglese , costituisce la vicenda europea delle Neoavanguardie nel cinema . Le proiezioni che si terranno nella galleria a partire dalle ore 18.00, comprenderanno :
un prezioso documentario di Alain Resnais, Guernica, girato nel 1950 e dedicato al famoso quadro di Pablo Picasso;
uno dei primi cortometraggi.di Jean-Luc Godard,Une histoire d’eau (una storia d'acqua, ma la pronuncia è uguale al titolo del famoso romanzo osè), realizzato nel 1958 montando e integrando materiali girati da F. Truffaut, un altro protagonista di primo piano della Nouvelle Vague ;
il celebrato lungometraggio di Louis Malle, Ascensore per il patibolo del 1957, un thriller mozzafiato di straordinaria intensità, che consente a Jeanne Moreau di dare il meglio di sé.
Dopo l'estate, la rassegna, che nelle sue varie tappe( è iniziata nel dicembre dell' anno scorso) ha mostrato molte delle tante espressioni delle Avanguardie, continuerà portando sullo schermo altre importanti opere dei cineasti sperimentali, in particolare di quelli italiani.

Veniteci a trovare
il 29 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: