Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Gita a Torino: Preraffelliti - l'utopia della bellezza - e Palazzina di Caccia di Stupinigi

Turismo in Langa Via Cavour 16, Alba CN, Italia
Google+

Domenica 22 giugno 2014, una giornata alla scoperta di Residenze Sabaude Patrimonio Unesco dell'Umanità: Palazzo Chiablese ospita lincredibile Mostra Preraffaeliti  l'utopia della bellezza ; la Palazzina di Caccia di Stupinigi, sontuosa e raffinata residenza dei Savoia è tornata ad essere visitabile se pur in fase di importanti restauri che coinvolgono gli ambienti interni.

MOSTRA Preraffaelliti  l'utopia della bellezza 

Dalla Tate Gallery di Londra arriveranno 70 opere a Torino: Everett Millais, Dante Gabriel Rossetti, Ford Madox Brown, William Hunt, John Williams Waterhouse saranno in mostra per ricordarci cosa sia la bellezza, o meglio l'utopia della bellezza, con opere che esercitano oggi più di ieri un fascino irresistibile. La contemporaneità del tema sulla bellezza è sottolineato dal concetto di utopia, che nell'arte contemporanea è stata superato, a volte contestandolo.
I preraffaelliti , invece, prendevano la bellezza molto sul serio e supportati dal critico Ruskin e da poeti come Baudalaire, Keats, Tennynson e Blake di cui Rossetti nel 1847 acquistò il quaderno di appunti, riuscirono a trarre liberamente ispirazione da altri del passato come Shakespeare e Dante per opporsi ai cambiamenti del loro tempo. Il tutto nella splendida cornice di Palazzo Chiablese a Torino.

Palazzina di Caccia di Stupinigi

E luogo di loisir per la caccia nella vita di corte sabauda, sontuosa e raffinata dimora prediletta dai Savoia per le feste e i matrimoni durante i secc. XVIII e XIX, apprezzata anche da Napoleone nei primi anni dell800.
La costruzione della Palazzina di Caccia inizia nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra che ridisegna l'intero territorio della commenda (prima donazione del Fondatore Emanuele Filiberto all'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro), e continua fino alla fine del XVIII sec. con interventi di ampliamento e completamento di Benedetto Alfieri e di altri architetti.
Testimonianza eccezionale dello spirito del tardo Juvarra e di Benedetto Alfieri, si specchia e ritrova nel rococò internazionale delle residenze reali europee.
Agli inizi del XX secolo è eletta a stabile residenza dalla Regina Margherita, e dal 1919 è anche sede del Museo dellArredamento.
La Palazzina di Caccia è attualmente interessata da un complesso cantiere di restauro esterno riguardante il corpo centrale e le facciate sud, mentre all'interno sono in corso cantieri di restauro di apparati decorativi nella Sala degli Scudieri e nell'Anticappella di S. Uberto.

Orari
Partenza: 9.00 da Alba;
Ritorno: previsto per le 20.00 ad Alba.

Il costo comprende
- Viaggio A/R in pullman con partenza da Alba
- Accompagnatore turistico
- Ingresso e visita guidata alla Mostra Preraffaelliti l'utopia della bellezza 
- Ingresso e visita guidata alla Palazzina di Caccia di Stupinigi
- Assicurazione assistenza, medico, bagaglio

Costo a persona: 55 euro a persona

Informazioni tecniche
- Le prenotazioni si raccolgono fino al 24 maggio (in seguito registrate fino a esaurimento posti).
- Le gite sono confermate al raggiungimento della 25a adesione: le partenze si effettuano da Alba, e - ove indicato - da Asti. All'atto della conferma si richiede cortesemente di saldare la quota all'Associazione per perfezionare l'iscrizione.
- Il programma può subire variazioni, che verranno comunicate tempestivamente. Il programma dettagliato è sul sito internet www.turismoinlanga.it.
- E' previsto uno sconto per i possessori della Torino Musei Card.
- E' previsto uno sconto del 10% per i bambini fino ai 6 anni, non cumulabile.
- La quote della gita include alla prima partecipazione, la tessera associativa di Turismo in Langa, valida per un anno solare.

Prenotazioni e informazioni
Turismo in Langa
Via Cavour 16, Alba (CN)
Telefono: 0173.364030
SMS: 342.6019355
Mail: info@turismoinlanga.it

Veniteci a trovare
il 22 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: