Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Installazione "Le città degli Invisibili" Suoni e immagini di Falchera

El Barrio Strada Provinciale di Cuorgnè 81, Torino, Italia
Google+

LE CITTA' DEGLI INVISIBILI
Suoni e immagini di Falchera

a cura dell'Associazione CLGEnsemble
in collaborazione con Coop. Soc. CLGEnsemble a.r.l. Onlus e MdR Motore di Ricerca Comunità Attiva

domenica 1 giugno 2014 - dalle ore 15.00 alle 2.00

El Barrio - Strada Cuorgnè 81 - Torino
In occasione del Hip Hop In Progress

L'Associazione Culturale CLGEnsemble in collaborazione con la Cooperativa Sociale CLGEnsemble e il progetto MdR della Città di Torino "Motore di Ricerca" Comunità Attiva, presenta “Le città degli Invisibili”, un' installazione di immagini e suoni del quartiere Falchera, Torino.

L'installazione “Le città degli Invisibili” è il risultato del lungo lavoro eseguito in questi ultimi due anni sul quartiere Falchera di Torino. Il progetto unisce il laboratorio di fotografia con la creazione precedente di un grande archivio di suoni campionati e interviste agli abitanti, un'analisi sonora dettagliata del territorio.
L'installazione è costituita da sei pannelli su cui verranno esposte sei fotografie a tema e ad ognuno verrà abbinata una traccia audio ascoltabile in cuffia.
Al centro dell'installazione, che ha base esagonale come la pianta originale di Falchera Vecchia, si potrà ascoltare una traccia loop in libera diffusione.

Il laboratorio di fotografia è rivolto agli ospiti disabili del CAD VedOltre di Chivasso.
Il laboratorio sviluppa il concetto di osservare.
Osservare il territorio in cui si opera con altri occhi, non con superficialità ma con attenzione, quasi con occhi da turista, nonostante i luoghi siano perfettamente conosciuti e vissuti quotidianamente.
Osservare e immaginare la foto che si sta scattando come fosse un quadro, quindi dare importanza alle forme, all’architettura contemporanea che ci circonda, al suo impatto ambientale; osservare e documentare il modo in cui l’uomo ha costruito e trasformato il territorio.
Il percorso che si svolge è un percorso di avvicinamento: si parte da lontano, distante, si prende coscienza dei grandi volumi e ci si avvicina pian piano, entrando nel cuore dell’ambiente, per poi analizzarlo nei minimi particolari.
La funzione del laboratorio è quella di dare la possibilità ad ogni ospite di sviluppare una capacità di osservazione dell’ambiente che lo circonda, vivere e rapportarsi con il territorio documentando personalmente ciò che ha visto, sviluppando un processo di individuazione e riconoscimento della propria singolarità.

Progetto Falchera
Il Progetto Falchera ha come base di lavoro il Centro/Laboratorio del Comune di Torino di via delle Querce 23bis in Falchera – Torino, dove la Cooperativa svolge e mantiene da due anni il Giardino Sonoro Querce.
Il progetto consiste nell’analizzare l’intero quartiere della Falchera, seguendo le linee guida del laboratorio:
analisi di Falchera Vecchia;
analisi di Falchera Nuova;
analisi della zona di transizione, capolinea della Linea 4 GTT;
analisi dei particolari dell’intero quartiere.

Info: www.clgensemble.it - info@clgensemble.it – ramon_moro@yahoo.it - 339.2243654

La Cooperativa CLGensemble nasce nel settembre 2010, è accreditata con il Comune e le ASL della Cittàdi Torino. Le attività si articolano in tre sedi, il nuovo CAD VedOltre a Chivasso, il Giardino Sonoro a Torino, nel quartiere Falchera e l'Orto Km0 nel comune di Lombardore.
Il percorso storico e l'esperienza educativa del servizio arrivano da un progetto ventennale, la cui vocazione si è sempre caratterizzata da un forte interesse per la musica, l'arte e l'ambiente. Il gruppo degli ospiti ha quindi condiviso, partecipato e integrato i molteplici progetti nel territorio, accrescendo in tal modo il proprio senso di appartenenza, autonomia e integrazione sociale.

L'Associazione Culturale CLGEnsemble è attiva dal 2006, svolge attività didattiche, laboratoriali e performative. Realizza percorsi e progetti musicali a carattere relazionale, coinvolgendo musicisti operanti sia a livello nazionale che internazionale. I percorsi di laboratorio oltre a concretizzarsi in concerti e performance costituiscono un ampio archivio sonoro, composto da registrazioni musicali, fotografie, video e audio riprese.
Da anni collabora con il progetto Motore di Ricerca “Comunità attiva” del Comune di Torino, progetto che coinvolge associazioni e organizzazioni no profit offrendo opportunità di incontro e integrazione tra cittadini e persone con disabilità.

Veniteci a trovare
dal 1 al 2 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: