Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Le biomasse: risorsa sostenibile per la produzione energetica

La Scienza in un bicchiere Via Marsala 1/A (Centro Culturale "Due Mulini"), Castelfranco Veneto TV, Italia
Google+

Prof. PELLEGRINO CONTE
(Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali - Università di Palermo)

L’aumento su scala globale della popolazione (si stima che nel 2100 ci saranno più di 10 miliardi di individui) pone un serio problema di approvvigionamento energetico. Infatti, le fonti energetiche tradizionali, basate sui combustibili fossili, non solo non sono rinnovabili, ma sono anche fortemente contaminanti.L’uso indiscriminato di risorse non rinnovabili, infatti, comporta la diminuzione progressiva delle risorse energetiche, con l’esigenza di trovare nuove fonti che si possano rigenerare ad una velocità per lo meno simile a quella con cui si consumano. Inoltre, le fonti energetiche fossili sono la causa principale dell’inquinamento atmosferico a causa dell’immissione nell’aria di composti quali anidride carbonica, idrocarburi policiclici aromatici, ossidi di azoto e zolfo e particolato solido.

Per questo motivo, le biomasse vegetali, e negli ultimi tempi anche quelle animali, rappresentano una valida alternativa all’utilizzo delle fonti fossili. Infatti, l’anidride carbonica atmosferica viene trasformata in glucosio e, di conseguenza, nelle relative componenti organiche delle piante. Queste ultime vengono a loro volta riconvertite in anidride carbonica mediante i processi che si innescano durante la produzione di energia. In totale, quindi, il bilancio di carbonio complessivo risulta nullo. La produzione energetica da biomasse porta anche alla sintesi di un carbone che può essere usato come ammendante nei suoli. Quando questo si verifica, il bilancio globale del carbonio diventa negativo.

Lo scopo della lezione è quello di evidenziare i problemi legati all’uso delle biomasse come fonti energetiche ed i progressi più recenti nella trasformazione delle stesse in biocombustibili.

CURRICULUM Pellegrino Conte
Laureato in Chimica col massimo dei voti presso l’Università di Napoli Federico II nel 1992. Dal 1992 al 1994 lavora presso il reparto NMR dell’Istituto per la Chimica di Molecole di Interesse Biologico del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Arco Felice (Na). Dal 1994 al 2006 ha lavorato presso la Facoltà di Agraria di Portici (Na) prima come contrattista, poi come dottorando (dal 1995 al 1998), post-dottorato ed infine come ricercatore. Dal 2006 è professore associato di chimica agraria presso l’Università degli Studi di Palermo dove tiene i corsi di Chimica Generale ed Inorganica, Chimica Organica e Chimica Agraria. Recentemente ha ricevuto l’abilitazione a docente di prima fascia (professore ordinario). La sua attuale attività di ricerca è rivolta allo studio delle biomasse ed alla loro trasformazione a fini energetici, alla caratterizzazione di sistemi complessi (per esempio carbone vegetale, polisaccaridi di origine naturale e liquidi ionici) via rilassometria NMR. Nella sua attività ha frequentato i laboratori della TechnischeUniversität Braunschweig (Germania), delWageningen NMR Centre (Olanda), e delForschungszentrumJuelich (Germania). Dal 2005 al 2010 è stato, inoltre, visiting professor presso il centro NMR delForschungszentrumJuelich (Germania). È autore di oltre 90 lavori su riviste internazionali con impact factor.

Veniteci a trovare
il 30 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: