Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"VOLARE"

Teatro Patologico Via Cassia 472 - 00189, Roma, Italia
Google+

Finalmente torna, a gran richiesta, uno degli spettacoli più eclettici, spumeggianti ed onirici mai presentati nei teatri italiani e del mondo !!!

Dario D’Ambrosi, dopo il grande successo riscosso al Cafè La MaMa di New York con lo spettacolo allucinato Hamlet, e lo straordinario premio ricevuto al Wilton’s Music Hall di Londra con un’incredibile Medea con la compagnia di attori disabili de La Magia del Teatro, calcherà le scene del Teatro Patologico di Roma di via Cassia 472 il 29,30 e 31 maggio, ore 21.00, con “Volare”, un gioco drammaturgico tragicomico e surreale che sfiora le vette dell’ironia sublime atterrando su un tappeto di riflessione profonda sul reale e l’immaginario.

Due uomini soli in scena, l’uno superstite di un incidente aereo, l’altro personaggio “stralunato” che annebbia capacità di orientamento nel tempo e nello spazio.

Un passaggio dalla vita alla morte, che sfiora la poetica dell’anima, del tempo, dell’immortalità che guizza divertendo e disperando, in un dialogo che coinvolge lo spettatore e lo mantiene appeso al filo invisibile dell’ironia umana che emoziona ogni sorte.

Spettacolo presentato a:

New York, Los Angeles, Cleveland (Miglior Spettacolo Festival 1996), Roma, Festival Internazionale di Amandola, Milano, San Francisco, Alba Adriatica, Torino, Verona, Tivoli.

“…un duetto strepitoso che fa della paura di morire un motivo ironico e di godibilissimo intrattenimento.”
[La Repubblica]


ED INOLTRE, PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DEL TEATRO DEL MONDO:
PRENDE IL VOLO IL BIGLIETTO SOSPESO!

Un’iniziativa esclusiva del Teatro Patologico
Il Teatro Patologico promuove, per la prima volta nella storia dei Teatri del mondo, la grandiosa iniziativa del biglietto sospeso!

Dopo il caffè ed il libro sospeso, riempiamoci pancia e mente di una nuova saggezza quotidiana:
regaliamo la cultura a chi non conosciamo, a chi vuole e non potrebbe, a chi studia e lavora per pagarsi un sogno, a chiunque voglia vivere l’arte del Teatro e trova qui, al Patologico, un amico che la offra.

La felicità si trova nei piccoli gesti:
Ogni spettatore che desideri vivere la filosofia del piacere che una cultura per tutti può dare, avrà la possibilità di comprare un biglietto per sé ed uno per chiunque voglia assistere ma vive la precarietà d’oggi, nel desiderio di creare una nuova abitudine filantropica e solidale.

L’iniziativa, rivolta soprattutto ad agevolare disabili e studenti, avrà inizio in occasione del Festival Internazionale di Teatro – Danza – Musica – Incontri “Riflessioni di un ViaggiaTtore” con lo spettacolo Volare di Dario D’ambrosi, giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 alle ore 21.00 presso il Teatro Patologico in via Cassia 472.

Per chiunque voglia offrire un po’ di Teatro al resto del mondo!

Veniteci a trovare
dal 29 al 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: